Arts CULTURE

Sculture di ghiaccio per un matrimonio da sogno

sculture di ghiaccio

Se stai sognando un matrimonio da favola come quello favoloso di Chiara Ferragni e Fedez, dove si è potuto assistere a tanti momenti strabilianti, dai quali prendere spunto per l’allestimento e l’organizzazione di un matrimonio.

Le idee per l’organizzazione di un matrimonio possono essere tante e vediamo di seguito alcune interessanti ispirazioni per creare atmosfere indimenticabili. Oggetti come sculture di ghiaccio, sorprese e spunti, devono essere progettati per creare un programma dettagliato.

L’organizzazione di un matrimonio richiede molta creatività ma anche tanta pianificazione, che parte dalla ricerca, atta a trovare gli elementi giusti per creare il giusto equilibrio nel mood.

Un momento di dolcezza dove l’entertainment la fa da padrone e dove anche la realizzazione di una scultura di ghiaccio per il tuo matrimonio può diventare un momento di intrattenimento e di esibizione, certo… l’esibizione di un’arte che lascia a bocca aperta.

sculture di ghiaccio

Fonte: ghiaccioexpress.com

I festeggiamenti si fanno intensi e contraddistinguersi non è semplice, ma è necessario trovare una formula personalizzata, che renda quel momento davvero unico, una favola che non avrà mai fine.

Immagina un dress code speciale, un tema a te caro e poi sviluppalo, in ogni dettaglio, in ogni elemento, per stupire gli ospiti e per rimanere anche nella loro mente oltre quel preciso momento.

Un classico matrimonio può essere trasformato in un party internazionale, se lo vuoi… tutto sta a cosa preferisci, quale stile vuoi comunicare quel giorno.

Un matrimonio alla Ferragnez? Perché no?!

Il loro è stato un matrimonio davvero emozionante e perché non potrebbe esserlo anche quello che stai per organizzare tu? Abbiamo già detto che devi avere innanzitutto un’idea del dress code, poi dovrai immaginare la location.

chiara ferragni abito da sposa

 

Giusto, la location, che tipo di luogo accoglierà gli ospiti? Un luogo romantico, antico, all’aperto, moderno, alternativo, rustico?

La scelta non è affatto semplice… Certo è che se vuoi che una scultura di ghiaccio decori il tuo buffet, forse sposarsi al mare sotto la calura, potrebbe non essere la scelta più idonea.

Ma basta pensare, fare ricerche e si trova la soluzione a tutto. Per esempio, un altro elemento che non dovrà mancare nella progettazione del matrimonio è il colore, degli abiti degli sposi, del dress code e, ovviamente, delle decorazioni.

Il colore è un terapia e si sa, per questo merita tanta attenzione, immagina di accedere a un ambiente dove tutti i colori non sono affatto abbinati tra loro! Che orrore sarebbe? Un pugno in un occhio, come si suol dire.

L’accostamento dei colori determina sempre l’equilibrio dell’atmosfera, dell’energia che si vuole infondere e che si vuole fare percepire. Sicuramente seduzione, amore e passione sono le parole chiave di un momento che dovrà rimanere indelebile nella mente. Pensa all’appassionante rosso o al delicato rosa, ancora, al trasgressivo fucsia…

A proposito di trasgressione: distinguersi permette di rimanere nella mente. Un po’ come Fedez ha fatto esprimendo il suo desiderio, cioè quello di vedere realizzata una favolosa scultura di ghiaccio. Lui ha scelto la rappresentazione di un putto, dal quale fare sgorgare della vodka a tutta via.

Esattamente si tratta del simbolo dell’indipendenza degli abitanti di Bruxelles, chiamato il “Manneken Pis”, una statuetta di bronzo, di circa 50 centimetri di altezza, che rappresenta questo putto nell’intento di urinare ed è situata nel centro della capitale.

Questa è un’idea del tutto trasgressiva e fuori dalla norma, con un certo tono anche ironico e irriverente nei confronti del sistema.

Tante possono essere le idee che possono portarti a scegliere quale soggetto possa essere realizzato sotto forma di ghiaccio.

L’ideale sarebbe di non scendere mai nella banalità e di non mostrare ciò che è già stato mostrato.

D’altronde l’originalità è una dote umana e tutti più o meno abbiamo bisogno di contraddistinguerci ed essere riconoscibili.

C’è chi sceglie atmosfere da Hollywood, per citare film e grandi icone. Chi invece preferisce utilizzare i riferimenti alla musica, qualsiasi genere essa sia. C’è chi non vuole crescere mai e vuole continuare a vivere in prima persona le favole della Disney, magari come una bellissima principessa che vive il suo sogno ad occhi aperti.

Tra tutto dovrai anche pensare a come organizzare l’angolo per le foto, dove non potranno mancare le giuste luci, di un colore abbinato all’atmosfera, che possano essere soffuse, molto forti, calde o fredde, colorate o neutre.

Ogni dettaglio deve essere studiato con cura.

Lascia un commento