Eventi & Concorsi

Concorso Miss Fashionaut: a tu per tu con Miss Cenerentola

concorso miss

Concorso miss: intervistiamo Emanuela, Miss Cenerentola

E’ passato del tempo dall’incoronazione a reginetta, ma non potevamo non intervistarla. Stiamo parlando della nostra splendida Miss Cenerentola, Emanuela Valguarnera, che si è confidata ai nostri microfoni. Vediamo cosa ci ha detto..

  • Ciao Emanuela, parlami un po’ di te e della tua esperienza nel campo della moda

E’ un settore che mi ha sempre affascinato, fin da piccola.

Ho cominciato presto con le prime esperienze, come concorsi di bellezza, sfilate e shooting fotografici.

Ho scoperto sin da subito di essere portata, ma soprattutto nei set fotografici mi trovo molto a mio agio e mi diverto.

Ovviamente, professionalmente parlando, cerco di dare sempre il massimo, aiutata anche dalla naturalezza della mia espressività a dire dei fotografi e soprattutto del mio agente.

Infatti da inizio anno faccio parte del Modelshooting Club di Francesco Colomela, che mi ha fortemente voluto nel suo team di modelle.

Per cui sto continuando a migliorarmi e perfezionarmi, all’interno di progetto che cura molto la crescita dei suoi componenti, che siano modelle, fotografi o make up artist.

  • Cosa si prova ad aver vinto il concorso di Miss Fashionaut?

Ho partecipato ad altri concorsi di bellezza, ma questo era molto importante e sentito, perché era il primo che affrontavo come modella di un gruppo moda, per cui percepivo la responsabilità di fare bene, non solo per me stessa.

La competizione è stata molto dura, per cui alla fine, dopo un testa a testa estenuante con la seconda classificata, la felicità di aver vinto è stata doppia, tripla ed anche più.

  • Puoi raccontarci la tua esperienza personale circa tutto il concorso?

Devo dire che un mese di concorso è stato lungo, soprattutto l’attesa dell’esito finale, anche perché non bastavano le votazioni online, ma fremevo per i voti della giuria tecnica.

Sicuramente un concorso molto articolato e non certo banale come i tanti che vengono organizzati in giro.

Trovare voti non è stato semplice, ma grazie al mio agente, alle mie colleghe, agli amici, parenti e contatti sparsi, siamo riusciti nell’impresa, anche in questo caso con un lavoro di squadra.

  • Cosa ti ha spinto a partecipare?

Il Concorso mi è stato proposto dal mio agente, che cura un po’ queste cose, soprattutto trovare eventi che diano risonanza e visibilità al gruppo e a noi modelle.

Non ho esitato ad accettare di partecipare, sia come ulteriore esperienza a curriculum, sia come occasione per misurarmi con altre modelle nazionali.

Il fatto di aver vinto, mi ha gratificato tantissimo, anche se ammetto, essendo molto competitiva, ho partecipato per vincere, indipendentemente da qualsiasi fosse stato il risultato finale.

  • Cosa ti piacerebbe fare adesso che sei diventata una delle vincitrici del concorso?

Fare la fotomodella e lavorare nel mondo della moda è l’obiettivo che mi sono prefissata.

So che c’è tanto da lavorare, ma che i risultati arriveranno, quelli concreti, poiché qui stiamo tutti ben attenti ad evitare miraggi ed illusioni, cercando di toccare con mano realtà concrete e non solo promozionate.

Fondamentale fare ciò, soprattutto in questo mondo.

  • Parlaci dei tuoi hobbies..

Essendo molto impegnata, il poco tempo libero lo dedico alla famiglia, amici ed affetti, che ritengo il migliore di tutti gli hobbies

  • Quali sono adesso i tuoi prossimi step professionali?

Intanto continuerò il mio percorso sotto il marchio di Modelshooting Club (cliccando sul link potete trovare le sue misure e il CV), sia perché mi trovo benissimo, sia perché il principio di percorrere strada insieme, di unire le forze senza disperderle, credere ad un progetto che unisca e non divida nel tempo, mi ha preso e ci credo molto.

Stiamo lavorando tutti per un obiettivo comune, cosa ci darà come gratificazione, tutto questo impegno, non lo so e non posso prevederlo, di sicuro puntiamo ad una crescita professionale continua, fondamentale per trovarsi pronti per eventi che contano.

  • Un saluto ai nostri lettori 😉

Un saluto di cuore a tutti i lettori di Fashionaut, so che parte di loro mi hanno votata e li ringrazio tutti, nessuno escluso.

La corona e la fascia è anche merito loro.

Continuate a seguire il portale, che magari ci si incontra di nuovo con altri articoli dedicati a ciò che farò e che farà il mio gruppo.

Un bacio, Emanuela.

Lascia un commento