Eventi & Concorsi

Paris Fashion Week: i nuovi trend dalle sfilate parigine

paris fashion week locandina

Paris Fashion Week: i nuovi trend dalle sfilate parigine nel post di Fashionaut

Bentrovati su Fashionaut, il sito dedicato a moda e lifestyle, dove trovare gli ultimi trend in fatto di look e outfit. Per l’appuntamento di oggi vogliamo portarvi alla scoperta delle ultime tendenze emerse dalla Paris Fashion Week, che si è tenuta come ogni anno nella capitale parigina.

Quest’anno non poteva mancare un omaggio ai colori della bandiera ucraina, in una Settimana della Moda di Parigi iniziata con la guerra tra questa nazione e la Russia. Il tema portante della settimana, iniziata il 28 febbraio e terminata l’8 marzo, era proprio il colore, inteso anche come idea di libertà, di armonia e di pace.

Un bisogno che si è fatto più forte, dopo le notizie che giungono da Kiev. Per questo, in un periodo in cui la moda voleva giustamente riprendere possesso di quelle libertà negate dalla pandemia, si è andati avanti ugualmente senza pause. E il gioco del colore, della leggerezza dei veli e della ritrovata eleganza armonica, hanno decantato insieme un inno al cambiamento. E ovviamente a pace e libertà.

Esploriamo un po’ più nel profondo i segreti di Paris Fashion Week 2022 nelle righe a seguire: bentornati su Fashionaut!

Colori e veli protagonisti a Parigi

Come detto in apertura di post, sono i colori i veri protagonisti di Parigi Fashion Week. Sia quando sono ridotti al minimo (neri, neutri o bianchi) sia come quando sono esaltati fino allo “shock”, come nel caso della sfilata super-rosa di Valentino. Nel mezzo c’è l’uso sapiente delle tinte per esprimere bellezza ed eleganza, da abbinare al tulle, ai veli, che rappresentano idealmente il concetto di libertà.

Gonne lunghe e attillate, cappotti di panno o impermeabili, abitini super short o coordinati a fantasie floreali: tutte queste scelte giocano con il blu elettrico, con il rosa, con accostamenti che paiono quasi folli (verde, rosso e oro effetto metallizzato). Colori vivaci e contrastanti anche nelle borse, nelle scarpe. Dove non arriva il colore, lo fanno le paillettes con i loro riflessi, che non mancano nemmeno negli abiti da giorno.

Altrove invece domina il nero dell’eleganza, e qui allora sono i veli a giocare con le fantasie e con il “vedo-non vedo”. E in questo ambito si inserisce anche il “nude look”, che torna a essere valorizzato specialmente nei completi eleganti.

Le star e le nuove scoperte di Parigi Fashion Week

Presenti con le loro abbaglianti stravaganze sono stati i grandi nomi: Valentino e il suo rosa totale, Dior e le sue sfilate tecnologiche in versione damascato, Balmain con le tute eleganti che rendono omaggio all’Ucraina oppure le lunghe gonne a veli di Yves Saint Laurent, il look rock che si distanzia da tutti, a firma Givenchy. E ancora, Stella McCartney che gioca con tutte le sfumature del blu e dell’azzurro. Infine, i tocchi di classe di Hèrmes, Westwood, Saab, Balenciaga, Vuitton, Miu Miu spiccano nel panorama ricco di tanti altri nomi importanti, in quella che può essere considerata la kermesse più importante per quanto riguarda l’alta moda.

Molti dei nuovi stilisti di domani si sono presentati nell’ambito delle grandi firme. Alcuni lavorano ancora per Valentino e per Dior, ma mostrano già personalità che faranno parlare di sé in futuro. Ci sono alcuni esordienti da tenere sott’occhio: tra questi Vetements, ovvero Guram Gvasalia, oppure il nuovo marchio delle gemelle Olsen, The Row, anche se per loro si tratta più di un ritorno con un volto rinnovato. Ci si domanda anche come continuerà la linea di Virgil Abloh, stilista geniale della nuova moda purtroppo prematuramente scomparso, ma celebrato a Parigi con la collezione Off White. La sua azienda e il suo nome “nuovo” meritano il successo che lui ha saputo conquistarsi.

Il nostro post alla scoperta della Parigi Fashion Week 2022 dedicata alle nuove tendenze moda autunno-inverno, termina qui. Alla prossima con le notizie sul fashion system, a cura di Fashionaut!

Please follow and like us:

The Fashionaut

Francesco

Ciao a tutti, mi chiamo Francesco e sono un blogger.
Nella mia carriera di scrittore per il web mi sono occupato di diversi progetti editoriali: dallo sport al marketing, fino alla cultura.

Lascia un commento