FASHION Modelle e fashion influencer

Carol Alt: biografia della famosa top model americana

carol alt modella

Carol Alt: biografia della famosa top model americana, a cura di Fashionaut

Bentrovati su Fashionaut, il sito dedicato a moda e lifestyle, dove troverete tutte le ultime notizie sul mondo del fashion. Per il post di oggi vogliamo parlarvi di una delle top model più famose degli anni ’80: stiamo parlando di Carol Alt. Vedremo infatti la sua vita e i suoi principali step professionali.

Siete pronti a scoprire tutto su Carol Alt? Ecco a voi la biografia della top model nelle righe che seguono: buona lettura dallo staff di Fashionaut!

Carol Alt, dagli inizi al successo nel mondo della moda e del cinema

Carol Alt nasce il 1 dicembre del 1960 a Flushing, nel quartiere Queens di New York. Sua madre, Muriel, era un’impiegata in una compagnia aerea, mentre suo padre Anthony un comandante dei vigili del fuoco. Ha origini tedesche, irlandesi e belghe, che le conferiscono una bellezza travolgente e mozzafiato, che non passa di certo inosservata.

Carol Alt è entrata nel mondo della moda e del cinema in punti di piedi. Inizialmente infatti non sono questi i suoi progetti: si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza dell’Holfstra University e lavora per mantenersi agli studi. E’ una ragazza molto timida e riservata.

Viene scoperta all’età di 18 anni da Giovanni Lunardi mentre lavora come cameriera in un locale di Long Island. Ben presto, Giovanni la convince ad intraprendere la carriera di modella e lasciare gli studi e il lavoro.

Nel 1982 compare sulla copertina del numero dedicato allo swimwear di Sports Illustrated, mentre il suo primo celebre successo è la copertina su Harper’s Bazar nel 1986. Negli anni ’80 compare in più di 500 copertine di riviste patinate di mezzo mondo. Per questo motivo è considerata una delle modelle più famose della sua generazione. E’ stata protagonista di campagne pubblicitarie, tra gli altri, per “Hanes”, “Cover Girl”, “Virginia Slims”  “General Motors” e “Diet Pepsi”. La top model ha realizzato anche famosi poster e calendari, mentre nel 2008 appare sulla copertina di Playboy.

Carol Alt

Carol però non si è limitata soltanto ad intraprendere la carriera di modella, ma ha approfittato della sua bellezza e dei suoi tratti unici, per diventare una celebre attrice al cinema e in numerosi spot televisivi (chi non ricorda gli spot iconici realizzati con la Ferrero all’inizio degli anni ’90 al fianco del celeberrimo Ambrogio?).

Talentuosa e determinata, Carol Alt riesce in poco tempo ad ottenere ruoli di rilievo in alcuni film, soprattutto italiani. Ad esempio la ricordiamo sicuramente nel film “Treno di panna” di Sergio Rubini, “I miei primi quarant’anni” e “Via Montenapoleone” di Carlo Vanzina oppure “La più bella del Reame” di Cesare Ferrario.

Altre pellicole molto celebri dove è presente Carol Alt sono:

  • Mortacci di Sergio Citti;
  • Un piede in Paradiso di Enzo Barbone;
  • Un treno verso l’ignoto di Robert Lee;
  • The Protector di Jack Gill;

Nel 2009 partecipa invece come concorrente a “Ballando con le Stelle” in coppia con il ballerino Raimondo Todaro. Il suo legame con l’Italia è molto saldo. Dal settembre 2013 conduce anche un programma televisivo per Fox News, in cui tratta di alimentazione e salute.

L’ultima pellicola alla quale ha partecipato è “Un figlio di nome Erasmus“, uscito nelle sale italiane proprio nel 2020.

La vita privata di Carol Alt

Carol Alt è molto celebre anche per la sua vita sentimentale. Nel 1983 sposa Ron Greschner, giocatore di hockey sul ghiaccio dei New York Rangers. Dal 1990 dichiara una relazione clandestina con Ayrton Senna che finisce nel 1994, quando un incidente sul circuito di Imola stronca la vita del giovane pilota di Formula 1.

A questo punto Carol decide di lasciare suo marito Ron, da cui divorzia definitivamente nel 1996. Intrattiene anche una relazione con l’attore Warren Beatty (molto più grande di lei), mentre oggi è legata all’ex giocatore di hockey sul ghiaccio russo Aleksej Jašin, più giovane di lei di 13 anni.

Nel tempo libero, Carol si dedica al suo maneggio, avendo una grande passione per i cavalli. E’ bravissima anche a giocare a golf e a pallacanestro. Tra le altre sue passioni, possiamo citare l’amore per le auto da corsa e i viaggi.

E’ una grande sostenitrice del crudismo, il regime alimentare secondo cui bisogna mangiare soltanto cibi crudi. A questo proposito, ha pubblicato un ricettario per ispirare gli altri a seguire questo regime alimentare.

Carol Alt oggi

Ancora oggi Carol Alt, nonostante siano trascorsi molti anni dalle sue apparizioni in passerella e al cinema, cura ancora in modo maniacale il suo fisico, che appare in forma smagliante.

Non ha mai perso occasione per mostrare a tutti come per lei il tempo sembri non passare mai. Infatti, si è presentata sul red carpet dell’Italian Filming Festival con un abito trasparente che mostra tutte le sue curve.

Si dedica, quando ha tempo, anche ai social media: su Instagram ad esempio è seguita da più di 100.000 follower, ai quali mostra numerosi post, alternando il passato glorioso a un presente ancora radioso.

Il post dedicato alla top model Carol Alt e alla sua biografia termina qui. Alla prossima con i post dedicati alle biografie delle top model, sempre a cura del nostro portale!

Please follow and like us: