Abbigliamento FASHION

Enamoramex: la nuova collezione di Ancheita Milagros per il giorno dei morti

enamoramex

Enamoramex: la nuova collezione di Ancheita Milagros per celebrare il giorno dei morti

Bentrovati su Fashionaut, il magazine dedicato alla moda e al lifestyle. Per il post di oggi vogliamo tornare a parlarvi dello scorso ponte dei morti, mostrandovi la nuova collezione Enamoramex di Ancheita Milagros, la stilista messicana che vuole far conoscere la cultura e la bellezza del suo paese attraverso la moda e le sue collezioni, che si ispirano appunto alla tradizione centro-americana. Per portarci a far conoscere meglio le tradizioni del suo paese, la stilista ha pensato di dedicare la sua ultima collezione al giorno dei defunti, che in Messico prende il nome di Dia de los muertos, una festa tutt’altro che triste, ma invece ricca di colori e sentimenti positivi, che ha cercato di trasferire all’interno delle sue creazioni.

Dia de los muertos: la festa diventata Patrimonio Unesco

In Messico il culto dei morti è molto sentito e prende il nome di Dia de los muertos.

Celebrato in tutto il paese, nelle comunità messicane presenti negli Stati Uniti, oltre che in altri paesi del Centro America, il Dia de los muertos è una’antica festa di origine azteca e rappresenta dalla notte dei tempi, una commemorazione per il ritorno sulla terra dei defunti. Tanto radicata come tradizione che el dia de los muertos dal 2003 è stato proclamato dall’Unesco Patrimonio culturale immateriale dell’Umanità.

In questa giornata, dalle piccole città a quelle più grandi, queste si riempiono di altari con offerte e cibo. Per le strade non vi è tristezza, ma ironia e divertimento con bambini travestiti che danzano gioiosi, ma anche gli adulti, i quali amano festeggiare travestiti da calacas.

Per comprendere meglio questa credenza della cultura locale, una delle poche sopravvissute alla colonizzazione spagnola, basti sapere che per i messicani la morte è considerata un passaggio gioioso all’aldilà.

dia de los muertos

La collezione Enamoramex dedicata al giorno dei defunti

Nei cuori di ogni messicano si ricorda con nostalgia ciascuna delle persone che sono morte, un processo difficile, che in Messico fa parte di una grande tradizione che trasforma il dolore in speranza.

In Enamoramex l’ispirazione proviene dalle sue radici messicane, dove la stilista Milagros Ancheita presenta una collezione fatta di luce che ti fa innamorare al primo sguardo.

La creazione in ogni abito ci mostra che il nero non è solo lutto quando è combinato con i colori.

Chi dice che la morte non si celebra?

Nel paese del continente americano questa domanda ha una risposta: celebrare con gioia e il sentirsi più vicini alle persone che si amano anche se non sono più tra noi, perché questa festa celebra la vita più che la morte, quell’essenza che vive nella memoria di ogni messicano.

Gli abiti della collezione di Enamoramex sono un insieme di pizzi, pietre, fiori, che nel loro insieme racchiudono il desiderio che le anime dei propri cari possano tornare dall’aldilà per essere più vicini a loro.

Ecco alcune foto della collezione Enamoramex:

La collezione sposa di Milagros Ancheita: Atelier Amor

La stilista messicana, oltre che essere un’eccezionale disegnatrice di abiti fashion ed eleganti collezioni di alta moda, è una disegnatrice eccellente, insieme al suo staff, di collezioni sposa.

La collezione sposa di quest’anno è stata chiamata “Atelier Amor”, e presenta una combinazione di abiti dallo stile elegante e romantico, disegnati in modo da far risaltare la delicatezza della silhouette mediante la combinazione dei tessuti con stampe delicate, dettagli floreali, pizzi e trasparenze, bianco, avorio e colori nude con voli in tulle e petali di rosa sfumati, che creano un’atmosfera vaporosa che stimola l’immaginazione della futura sposa, che alla vista dell’abito immagina sé stessa già sull’altare, nel giorno del suo fatidico “Si lo voglio”.

La collezione “Atelier Amor” è caratterizzata dall’uso di elementi di alta moda, combinati con l’artigianato locale sostenibile: ricami, strass e fiori sono realizzati direttamente da un gruppo di donne del sud del Messico, in procinto di far parte di una piccola “cooperativa di inclusione”, che si concentrerà sul ritorno di alcune minoranze che soffrono dell’emarginazione nell’ambiente di lavoro come: donne con poche risorse o analfabete, oppure con disabilità; artigiani anziani e / o indigeni locali. Queste minoranze produrranno artigianato di alta moda per tornare a rivivere, attraverso la formazione e la direzione dei marchi Enamoramex ed Atelier Ancheita, una seconda vita professionale.

Ecco a voi la collezione sposa “Atelier Amor”:

La stilista Ancheita Milagros e la sua mission

La Stilista Ancheita Milagros e un gruppo globale di giovani imprenditori di talento, provenienti da Messico, Bielorussia, Nord America, Italia, Repubblica Slovacca e Paraguay, stanno unendo le forze per un’iniziativa che promuove l’alta moda sostenibile, salva le radici del “fatto a mano” a livello globale, e consente infine di generare fonti di occupazione per molte donne, che vivono nelle zone più vulnerabili e povere del Messico e in altri paesi poveri del mondo.

Per chiunque fosse interessato a collaborare con la stilista messicana, può contattarla facendo riferimento ai contatti presenti in basso o sui social Facebook e Instagram. Alla prossima con i post dedicati alla moda di Fashionaut!

Lascia un commento