Accessori FASHION

Gambaletto: cos’è e ultimi trend

gambaletto-foto

Gambaletto: cos’è e ultimi trend, nel post a cura di Fashionaut

Il gambaletto è il must-have dell’autunno/inverno. Questo accessorio moda viene indossato con stile, sia di giorno che di notte, per difendersi dal freddo e in modo glam, anche se in passato erano stati classificati come fuori moda e venivano nascosti sotto i pantaloni o gli stivali. Quest’anno, però, hanno avuto la loro rivincita sulle passerelle di tutto il mondo e scommettiamo che saranno indossati anche con l’arrivo della prossima stagione fredda. Dalle calze sportive ai calzettoni di lana fino ad arrivare alle parigine sotto il ginocchio, sono diversi i modi e i materiali utilizzati per questo accessorio. Non solo sui campi da tennis, quindi, poiché il gambaletto viene portato con fierezza ed eleganza, come nello stile college, abbinato a gonna e mocassini.

In questo post a cura di Fashionaut, vediamo insieme alcune informazioni sul gambaletto e le sue evoluzioni moderne, che lo rendono oggi un accessorio must-have anche per la prossima stagione fredda. Bentornati sul nostro portale!

Cos’è il gambaletto?

Il gambaletto è un tipo di calza, che arriva fino a sotto il ginocchio. E’ un accessorio tipicamente femminile, che si indossa soprattutto durante la stagione autunno-invernale e, in generale, quando la temperatura è più rigida, consentendo alla gamba di restare al caldo ma al tempo stesso di rimanere alla moda. Si tratta di un indumento femminile ed elegante. La magia dei gambaletti sta, quindi, nella loro capacità di aggiungere un tocco di eleganza e seduzione a qualsiasi outfit.

Il gambaletto ha una storia interessante, che risale ai primi del Novecento, quando divenne una scelta popolare tra le donne come alternativa alle calze tradizionali. Tuttavia, nel corso degli anni, questa tendenza ha subito una trasformazione sorprendente.

Con l’accrescere del loro uso, i designer di moda hanno sperimentato con una vasta gamma di stili nella realizzazione di gambaletti, introducendo alcuni dettagli, come merletti, pizzi, trame e colori audaci. Queste variazioni hanno reso tali accessori una scelta versatile per le donne di tutte le età e i loro gusti personali.

I gambaletti, oggi, possono essere indossati sotto gonne, abiti, pantaloni corti o addirittura da soli, creando un effetto visivo interessante e che attira l’attenzione sulla parte inferiore delle gambe. Questo elemento di seduzione è stato un fattore chiave per accrescere la loro popolarità.

Solitamente i colori del gambaletto sono:

  • Nero classico;
  • Nero-misto;
  • Nude;
  • Color carne;
  • Bianco;
  • Altri colori, come rosso, giallo, tonalità più accese o anche pastello.

Come abbinare il gambaletto? Scopriamolo nel prossimo paragrafo!

outfit-gambaletto

Come abbinare il gambaletto?

I look street style sono ideali per utilizzare i gambaletti, sia in versione sportiva che elegante.

I gambaletti sono disponibili in tantissime varianti: stretti al polpaccio, in lana a costine, lunghi sino al ginocchio. Questo tipo di calze donano carattere al vostro look e riscaldano nelle giornate più fredde.

Oltre a seguire le ultime tendenze, è importante sapere anche come indossare i gambaletti con stile. Nello specifico, questi possono essere abbinati a una vasta gamma di abiti, da quelli mini a quelli maxi. In alternativa, puoi indossarli sotto jeans o pantaloni corti, per aggiungere un tocco di originalità in più al tuo look. Se preferisci uno stile casual, opta, invece, per gambaletti colorati o con stampe divertenti.

Guardando ai possibili abbinamenti, uno dei preferiti è sicuramente quello con la gonna a quadri e i mocassini, in pieno stile college. Ma è amata anche la versione sporty chic: in questo caso i gambaletti vengono utilizzati come scaldamuscoli e indossati con ballerine e completi coordinati. Poi c’è anche chi ama indossare i gambaletti con i sandali e la giacca in tweed.

Se non li avete mai utilizzati prima, sveliamo qualche piccolo trucco che arriva dallo street style. Volete slanciare la figura? Allora indossate i calzini lunghi con calzature dello stesso colore: in questo modo otteniamo una figura più slanciata. Potete abbinare il gambaletto anche a dei mocassini tono su tono oppure farli spuntare dagli stivaletti chuncky. Se poi siete freddolose, potete indossare i gambaletti sopra le calze, stratificando in maniera sapiente l’intero outfit.

Adesso prendiamo alcuni look d’esempio: il total black con dei mocassini neri e i gambaletti tono su tono, un crop top a collo alto e una minigonna in pelle nera vi garantiscono un effetto slanciato e molto chic. Se volete avere un effetto chic, potete anche indossare i gambaletti stretti e lunghi, appena sotto il ginocchio. Questo tipo di gambaletto si abbina alla perfezione con una giacca in tweed e dei sandali con tacco a blocco.

Per un effetto sporty-chic, come dicevamo prima, i gambaletti effetto scaldamuscoli si possono abbinare ad un paio di ballerine insieme ad un coordinato traforato. Se invece amate i gambaletti extra-lunghi, quelli che arrivano al di sopra del ginocchio per intenderci, potete abbinarli ad una giacca a quadri con effetto mini-dress e delle slingback senza tacco, che forniscono equilibrio all’intero outfit. 

donna-elegante-con-gambaletto

I nuovi trend legati al mondo dei gambaletti

In questa nuova stagione autunno-invernale, i gambaletti sono una parte intrinseca della moda donna. Vengono indossati in varie situazioni, da occasioni formali a look casual, grazie alla loro capacità di adattarsi a una vasta gamma di stili.

Ma cosa c’è di nuovo nel mondo dei gambaletti?

Una delle tendenze emergenti è l’uso dei gambaletti sportivi. Questi sono realizzati in materiali ad alte prestazioni e sono progettati per attività fisiche, come lo yoga, la corsa o l’allenamento in palestra. I gambaletti sportivi spesso presentano motivi vivaci e colori accattivanti, rendendo anche l’abbigliamento sportivo più interessante.

Un’altra novità nella moda dei gambaletti sono quelli “tatuati”. Questi presentano dei disegni intricati o dei motivi che sembrano tatuaggi veri e propri. Questi possono essere un’opzione intrigante per coloro che desiderano un look audace senza però l’impegno permanente di un tatuaggio.

I gambaletti a compressione sono un’altra scelta popolare tra coloro che ricercano comfort e salute. Questi indumenti sono progettati per migliorare la circolazione sanguigna nelle gambe e ridurre l’affaticamento muscolare. Possono essere indossati durante i viaggi o durante una giornata intensa, in piedi o seduti.

Infine, con l’attenzione crescente all’ambiente, la moda sostenibile sta guadagnando terreno. Alcune aziende di moda stanno così producendo modelli di gambaletto realizzati con materiali riciclati o sostenibili, per soddisfare la crescente domanda di prodotti ecologici.

ultime-mode-gambaletto

Il nostro post dedicato al gambaletto ai suoi possibili abbinamenti, termina qui. Alla prossima con gli approfondimenti moda, a cura del nostro portale!

Please follow and like us:

The Fashionaut

Francesco

Ciao a tutti, mi chiamo Francesco e sono un blogger.
Nella mia carriera di scrittore per il web mi sono occupato di diversi progetti editoriali: dallo sport al marketing, fino alla cultura.