Abbigliamento FASHION

Jeans uomo, quali sono le ultime tendenze?

jeans uomo

Un paio di jeans, di buona qualità, costituisce certamente uno di quei capi indispensabili per ogni uomo moderno: classico, confortevole, cool, i jeans da uomo possono attraversare ogni classe sociale ed economica, permettendo a ciascun “utilizzatore” di poter costruire il proprio stile e la propria personalità, attingendo magari dalle migliori proposte che potete trovare su https://www.replayjeans.com/it/shop/category/uomo/jeans/pc/17/20, un vero e proprio punto di riferimento per i migliori jeans uomo.

Ma quale stile di jeans bisognerebbe indossare? Purtroppo, l’immensa popolarità del denim non rende più facile trovare il jeans perfetto: per cominciare, però, bisognerebbe comprenderne la vestibilità e il taglio, quali elementi essenziali per aiutare a distinguere ciò che è più adatto al proprio tipo di corpo e ciò che invece non è adatto. In linea di massima, il denim dovrebbe sempre modellare il corpo, senza tuttavia risultare costrittivo nei movimenti.

I modelli di jeans più adatti

La prima tipologia, piuttosto gettonata, è quella dei jeans skinny. Si tratta di jeans a gamba sottile che si adattano perfettamente alle gambe più prestanti, mentre la caviglia affusolata permetterà di allungare e snellire la silhouette. La vestibilità aderente in vita è fondamentale per garantire un comfort a lungo termine quando si inizia a sperimentare un po’ di stretching nel tessuto.

Ci sono poi i jeans dal taglio stretto e aderente, che non sono troppo skinny. In questo caso il look è meno rigido e più “rock”, ma senza dimenticare di definire in buona parte il proprio corpo. Abbiamo poi i jeans gamba dritta, un must per molte persone: un classico tradizionale, tipicamente americano, “tagliato” direttamente dai fianchi lungo le gambe. Una scelta al top per i ragazzi sportivi.

Oltre al taglio, bisogna altresì considerare il tipo di denim adatto a voi. Dagli stili più intonsi a quelli più lavati e “acidi”, ci sono molti modi diversi di trattare il denim e… un gentiluomo esigente avrà più di un tipo nel suo guardaroba!

Jeans alla moda

Una volta scelto il proprio jeans uomo, bisognerà altresì cercare di integrarlo al meglio nel proprio look. Per far ciò è sicuramente opportuno ricordare che c’è un tempo e un luogo per tutto, compresa la moda. Per esempio, indossare jeans troppo larghi può essere appropriato per una situazione molto informale, come un barbecue in giardino tra amici, ma è poco adatto a una serata casual in qualche bel locale. Lo stesso si può ben dire per il doppio denim, che potrebbe andar bene per i giovanissimi, ma non per gli adulti. 

Insomma, i jeans sono pratici e versatili, e ci sono tantissimi stili tra cui scegliere. Tuttavia, il segreto per il giusto abbinamento è nell’analizzare l’evento e l’occasione: scegliete i jeans che si adattano al tipo situazione, tenendo a mente che un evento formale dovrebbe rivelare un lato più raffinato di voi, mentre se siete in un contesto super casual potete anche puntare sulla comodità, rinunciando magari all’eleganza esasperata! 

Lascia un commento