Abbigliamento FASHION

La stagione dei matrimoni: consigli sulla scelta dell’abito giusto

abito giusto

L’estate viene considerata, a ragion veduta, la stagione dei matrimoni. Infatti sono tantissime le coppie che decidono di sposarsi proprio in questi mesi, a cavallo fra luglio e agosto. A dispetto delle temperature bollenti, la possibilità di cavalcare la bella stagione diventa uno stimolo molto forte. Così come l’opportunità di poter organizzare il matrimonio in una bella villa, all’aperto. Comunque il matrimonio estivo non sempre è rose e fiori. La scelta dell’abito, per esempio, può diventare un problema in più: colpa delle già citate temperature, che spesso impongono agli invitati abiti eleganti ma comunque votati al comfort. Poi, ovviamente, intervengono i soliti fattori in termini di stile.

Leggere bene l’invito e il dress code

 

Gli invitati ad un matrimonio dovrebbero, per prima cosa, leggere in modo molto attento l’invito all’evento. Bisogna farlo per capire quali sono le regole relative al dress code, perché non sono sempre uguali. Anzi, alle volte variano (e di parecchio) in base alle preferenze e ai desideri degli sposini. Può ad esempio capitare che vi sia una certa imposizione in merito ai colori: altre volte, invece, questo dettaglio viene lasciato libero e senza alcun tipo di imposizione “dall’alto”. Anche lo stile potrebbe essere diverso: molto dipende dal tema del matrimonio, sempre che sia presente. Per il resto, sui colori vige la solita regola: niente bianco e niente nero, o in alternativa spezzare entrambi i colori per distinguersi.

abito matrimonio

Abito da cerimonia lungo o corto?

Un altro elemento da studiare è la scelta della lunghezza dell’abito. Gli abiti lunghi vengono spesso richiesti per le cerimonie diurne o per quelle serali, ma soprattutto in inverno o comunque in primavera. Nella stagione estiva e nel caso in cui l’evento si svolgesse di giorno potete optare per un abito corto: online, per esempio su piattaforme come quella di yoox.com, è possibile trovare tantissimi modelli di abiti da cerimonia corti per tutti i gusti. Anche un modello longuette può risultare un’opzione molto gradita e chic per un matrimonio che si svolge in estate. Infine, mai eccedere in tal senso: no agli abiti troppo corti, e no agli spacchi esagerati.

abito matrimonio

Colore e tessuto dell’abito

No al nero, no al viola, no al bianco e no al rosso. Per il resto, a meno di specifiche nel dress code, i colori godono di solito di grande libertà. Viceversa, i colori sopra indicati possono essere usati solo se richiesti dalla sposa. In alternativa è meglio optare per i colori primari ed evitare le tinte troppo accese, così come le fantasie troppo spinte. Per quanto concerne i tessuti, meglio evitare il cotone e il lino, troppo pesanti in estate: le stoffe migliori sono lo chiffon e la seta.

Questi consigli si riveleranno molto preziosi, ma occorre chiudere ricordandovi una cosa: bisogna sempre seguire le regole contenute nell’invito, oltre al buonsenso.

Lascia un commento