Make Up

Consigli di make-up: come realizzare l’effetto nude

consigli di make up

Consigli di make-up: come realizzare l’effetto nude in poche semplici mosse

Il sogno di ogni ragazza è quello di avere una pelle perfetta. Una beauty routine scorretta non riesce a far durare il make up per tutto il giorno lasciando vedere, a fine giornata, tutte le nostre le imperfezioni.

Se siete convinte che una beauty routine rubi troppo tempo alle vostre mattinate, non è così.

Ho letto un articolo interessante su Lusso Magazine: non voglio fare spoiler ma la conclusione è che è possibile farsi belle in cinque semplici mosse. Riallacciandomi all’argomento, in questo articolo vi darò dei consigli di make up, parlandovi del mio trucco giornaliero, realizzabile in 10 minuti, duraturo, senza che appesantisca troppo il viso.

Se fino a qualche anno fa il mondo del make up prediligeva sopracciglia sottilissime, ad ali di gabbiano, una base ricca di terra per dare l’effetto abbronzatura tutto l’anno, ora i canoni sono cambiati e si prediligono tecniche di make up completamente diverse. Anche il mio make up con il tempo si è trasformato e vi sembrerà assurdo ma ho abolito perfino il mascara.

Non è un mistero che per un ottimo trucco c’è bisogno di un’ottima pelle, ma se madre natura non è stata troppo generosa, ho in servo per voi qualche consiglio di make up fondamentale. Il primo è quello di esfoliare e idratare regolarmente il proprio viso oltre che bere sempre molta acqua per essere idratate. Quindi al mattino il primo step è quello di lavare bene il viso e applicare una crema idratante.

Fase 1: viso

Dopo aver idratato il nostro viso, aspettiamo qualche secondo affinché la crema venga assorbita dalla pelle e applichiamo il primer che ci aiuterà ad omogeneizzare i rossori e minimizzare i difetti, cosicché il nostro make up anche se leggero duri più a lungo.

Dopo il primer applicheremo un leggero strato di fondotinta. Molto importante per quanto riguarda questo prodotto è che sia della tonalità corretta! Per realizzare il trucco perfetto per tutti i giorni, effetto nude, io consiglio un fondotinta liquido o una BB cream, che potete applicare con un pennello oppure con una spugnetta inumidita.

Successivamente dovrò correggere eventuali imperfezioni come occhiaie, macchie e brufoli con un correttore. Dopo aver sfumato il correttore fisserò il tutto con una cipria compatta trasparente, utile per opacizzare la pelle e controllare l’oleosità cutanea.

Passiamo ora all’effetto glow: adoro donare qualche punto luce alla mia pelle utilizzando l’illuminante.

Per far sì che l’illuminante duri tutto il giorno io uso questo trucco: applico prima un leggero strato di illuminante stick sugli zigomi, sulla punta del naso, e successivamente con i polpastrelli ci picchietto su anche l’illuminante in polvere per un effetto super glow. Infine completo il mio make up sul viso utilizzando un blush rosa o pesca sulle guance, per dare un tocco di colore alla pelle.

daily make up

Fonte: www.donna.fanpage.it

Fase 2: occhi

Personalmente quando decido di realizzare il mio daily make up, dopo la fase 1 mi sento già pienamente soddisfatta e libera di poter uscire di casa con un ottimo make-up “acqua e sapone“.

Non amo truccare molto gli occhi, solitamente consiglio di fare solo una leggera sfumatura con un ombretto seguendo la piega naturale dell’occhio. Per le donne che proprio non riescono a farne a meno, consiglio una leggera passata di mascara.

daily make up

Fonte: www.vogue.it

Fase 3: labbra

Sulle labbra consiglio l’utilizzo di una matita color carne per ricalcare i bordi e un lucidalabbra oppure un burro cacao per idratare costantemente le nostre labbra durante il giorno. L’idratazione è fondamentale!

daily make up

Fonte: www.glamour.it

Fase 4: sopracciglia

Se non utilizzo più alcuni prodotti come la terra, il bronzer e il mascara, questo non significa che non ne abbia aggiunti di nuovi all’interno del mio beauty case. Ad esempio il kit sopracciglia, grazie al quale le pettino e ordino ogni giorno. E’ un procedimento al quale mi devo dedicare per qualche minuto, ma fidatevi, ne varrà la pena.

Negli ultimi anni la moda delle sopracciglia è di molto cambiata.

Prima si cercavano di minimizzare, assottigliandole fino alla quasi totale scomparsa, oggi le celebrities dello star system lasciano le loro sopracciglia folte.

Io consiglio di pettinarle verso l’alto, disegnare la forma, sfumare il tutto con un pettine e fissarle con il mascara per sopracciglia.

Se non potete dedicarvi alle vostre sopracciglia vi consiglio il trucco permanente.

daily make up

Fonte: www.cliomakeup.com

 

Esistono diverse aziende che si occupano di offrire corsi di make-up con un rilascio di un attestato professionale e riconosciuto.

Il nostro appuntamento con il beauty e con i nostri consigli di make up termina qui. Alla prossima dalla vostra Gabriella!

Lascia un commento