Abbigliamento FASHION

Outfit invernali uomo: gli ultimi trend

outfit invernali uomo

Outfit invernali uomo: i nostri consigli

Quando arriva la stagione fredda ci si lascia un po’ andare alla pigrizia e di base sembra che si debba rinunciare al fascino. Nulla di più sbagliato, e l’uomo moderno lo sa bene. L’inverno, anzi, è una stagione che mette alla prova chi sa dare il meglio di sé, anche con la moda. Gli outfit invernali uomo, al contrario, sono all’insegna dell’eleganza e dello charme, che soprattutto in inverno consente di sfoggiare abiti e idee outfit maschili che sono tutto fuorché sciatte. Non è sempre semplice scegliere cosa mettere in questo periodo dell’anno. Per aiutarci, allora, vediamo quali sono le mode per i look invernali uomo, provenienti direttamente dalle passerelle internazionali. 

Ecco le tendenze a cui l’uomo deve prestare attenzione durante il prossimo inverno e che noi di Fashionaut abbiamo raccolto per voi in questo nuovo post dedicato ai consigli moda invernali. Buona lettura da tutto lo staff!

Outfit invernale per lui: i capi più alla moda

Oltre all’outfit invernale per lui con completo, torna di moda anche questa stagione il blazer, ma in formato oversize ed extralarge. Le giacche e le maniche si allungano e modificano anche la loro forma, che può essere sia curva che quadrata, specialmente a livello delle spalle. Interessanti anche le diverse tipologie di forme date ai pantaloni. Tuttavia, ed ecco la vera novità, il completo non sarà solamente formato da giacca e pantalone ma questa potrà essere anche abbinata a una gonna. Infatti, sulle passerelle internazionali, sono sfilati modelli i quali propongono un outfit invernale per lui con indosso un tailleur con gonna. Ormai gli abiti a tunica e le maxi gonne sono stati completamente sdoganati per quanto riguarda la moda maschile. 

Uno dei pezzi chiave per l’inverno, per lui, è il cappotto lungo e sofisticato. I cappotti in lana o cashmere sono perfetti per mantenersi al caldo e, allo stesso tempo, proporre il proprio stile. Quest’anno i cappotti invernali presentano tagli puliti e minimalisti, spesso senza colletto o con colletto a scialle. Il colore più in voga è il grigio ma i toni neutri, come il nero e il blu navy, rimangono delle scelte classiche e versatili.

Nel corso degli anni è stata fatta una lunga battaglia contro le pellicce, che però sono tornate con prepotenza in questa nuova stagione. Si tratta comunque di un capo totalmente rinnovato e con materiale completamente sintetico. Pelliccia sì, ma assolutamente non di origine animale. Non solo giacche e cappotti lunghi in pelliccia, ma anche colletti grandi, revers foderati o manicotti. Per un look “yeti”. 

uomo-con-pelliccia

Per l’uomo tanto colore con maglioni e pantaloni

Il maglione sarà un altro protagonista della moda inverno per lui. I più grandi stilisti hanno dato via libera alla fantasia e hanno creato maglioni con stampe multicolor, ma anche con un mix di colorazioni diverse. In altre parole, i colori si mescolano come quando si utilizza la candeggina per l’effetto “tintura impazzita”. Se era di moda creare disegni e mix di tinture sulle magliette estive, qui l’effetto shock raddoppia perchè la tecnica è utilizzata sui capi di lana!

Anche i pantaloni sono un elemento fondamentale negli outfit invernali maschili. I pantaloni chino in cotone possono essere abbinati a stivaletti per un look casual ma elegante. Se desideri qualcosa di più formale, opta invece per pantaloni in lana o velluto a coste. Ricorda di scegliere pantaloni che si adattino bene alle tue scarpe, per un look impeccabile.

I pantaloni stile esploratore, con colori neutri e tasche, sono i pilastri della moda maschile per l’inverno insieme ai redivivi Denim. A questi si associano camicie a tinta unica, meglio se scura, da abbinare alle giacche Spencer o a cappotti color cammello, lunghi fin quasi al ginocchio.

Un cappello alla moda può, infine, aggiungere un tocco di stile al tuo outfit invernale. I cappelli fedora in feltro sono una scelta classica e sofisticata. Per un look più casual, opta un beanie in lana o un berretto in maglia, i quali possono essere ottimi per mantenere la testa calda e risultare alla moda.

outfit invernali da uomo foto

Come vestire in inverno: giubbotti e calzature

Per quanto riguarda i giubbotti protagonisti dell’abbigliamento invernale uomo, oltre alla pelliccia, sono tornati di moda dei grandi capi classici. In primis, il giubbotto da aviatore. Dato che la parola d’ordine di questa stagione sarà “oversize”, non mancherà nemmeno il piumino extra large e colorato. Interessanti anche il parka tre quarti e il giubbotto in shearling o lana riccia. Per completare il nostro topic collegato ai capispalla, di moda troviamo anche il piumino trapuntato. Per quanto riguarda la morbidezza e la comodità, tornano anche il plaid e lo stile tartan.

Oltre ai classici capi d’abbigliamento, in un outfit invernale per lui non possono mancare anche le calzature.

In generale, quest’inverno puoi optare per stivali e scarponcini robusti, i quali sono una scelta eccellente per mantenere i piedi asciutti e caldi. Opta per i modelli in pelle di alta qualità e con dettagli sartoriali. Le scarpe brogue o i mocassini sono perfetti per un look elegante e raffinato.

Per la moda maschile quest’anno sono stati, inoltre, proposti gli stivali a mezza coscia, fino a poco tempo fa considerati solamente prettamente femminili. Ovviamente con zeppe molto alte e realizzati in pelle di vario tipo.

Come capo femminile ma rivolto a un pubblico maschile, il protagonista di stagione sarà anche la classica scarpa modello Mary Jane. Con tacco a zeppa e cinturino all’altezza della caviglia. 

piumino-donna-foto

Guanti e sciarpe

Il completo giacca pantalone, con cravatta inclusa, per la moda uomo di quest’anno potrebbe includere un accessorio davvero sorprendente: i guanti. Guanti lunghi, in colori neutri, sono proposti da diversi stilisti e non stonano affatto con la praticità del completo – anzi, in tempo di influenza e Covid, alla bellezza uniscono la praticità dell’igiene delle mani!

Passiamo al capitolo sciarpe: quelle in lana o cashmere possono essere sia funzionali che alla moda. Le sciarpe a righe o a quadretti sono particolarmente popolari quest’anno.

guanti maschili

Accessori stravaganti e colorati

La confusione tra i sessi domina la moda di oggi. Anche in inverno le donne vorranno “fare gli uomini” e i signori maschi non avranno problemi a usare accessori che sembrano un po’ femminili.

Il classico borsello, infatti, può essere sostituito da una borsetta mini, con tanto di tracolla, che ricorda più le pochette di lei che un accessorio maschile. Se sarà colorata nessun problema, potrebbe abbinarsi alle cinture e alle scarpe. Colorate anche queste, e non per forza eleganti sotto il completo. Vanno moltissimo le suole alte e “aggressive” così come le scarpine in velluto stile orientale.

I colori sono senza controllo, spesso vivaci, a volte – come nell’idea di Louis Vuitton – con stampe aggiuntive (nuvole, piante, geometrie).

Mix classico e moderno

L’uomo quest’anno può osare di più. Col benestare di firme come Off White o Zegna, può mescolare il classico (completo giacca-pantalone) con il moderno (camicie vivaci, con o senza frange, anche più lunghe della giacca). Oppure ancora completi classici ma glitterati per le uscite serali o in discoteca. O ancora camicia aperta e a fantasia sotto il completo austero.

L’azzardo non è mai tale se ha la benedizione dell’alta moda. E quest’anno negli outfit invernali uomo si è data da fare per non apparire priva di creatività, lasciando però sempre spazio allo charme.

Viva la lana e la pelle

Molti brand hanno proposto completi giacca-pantalone in lana grossa, grezza, filata a maglia. La stessa lana che torna quest’anno con i maglioni, con le giacche, con le bluse. Essendo l’elemento principe dell’inverno, troverete anche i completi, con i pantaloni nella stessa lana “della nonna”, da abbinare a scarpe di tela dalla suola alta.

La pelle – possibilmente nera – è l’elemento immortale della moda uomo: anche in questo inverno è presente e si impone. Non soltanto giubbe e giacconi, ma anche pantaloni, guanti, improbabili gilet corredati di pellicciotto e ovviamente calzature. Alcune versioni possono essere anche in pelle scamosciata. Perchè l’uomo non ha paura di nulla, nemmeno nella scelta del proprio guardaroba invernale!

giacca di pelle foto

Layering e colori più alla moda

Il layering è fondamentale per affrontare il freddo in maniera elegante. Invece di indossare un solo maglione pesante, opta per un approccio a strati, con l’ausilio di camicie, maglie e giacche leggere. Le camicie con stampe sottili, come quadretti o righe, sono un modo per aggiungere un tocco di personalità in più ai tuoi outfit invernali. Una giacca leggera sopra la camicia completa il tuo look sartoriale.

Sebbene i colori neutri siano sempre un’ottima scelta in inverno, i colori audaci stanno guadagnando terreno. Il verde smeraldo, il bordeaux e il viola sono tonalità invernali popolari, che possono essere integrate nel tuo guardaroba. Scegli un cappotto o un maglione in uno di questi colori, per aggiungere un tocco di vivacità ai giorni grigi e freddi.

Altri colori che non tramontano mai sono i classici nero, bianco, grigio, beige, blu. Se sono sicuramente di moda le nuance classiche, queste sono però interrotte anche da colori più sgargianti, come il rosa o le stampe animalier o floreali. Ottime per mixare gli stili e le stampe, per un look davvero unico.

uomo outfit foto inverno

Conclusioni

Gli outfit invernali per lui nella stagione invernale 2023-24 si concentrano quindi sull’eleganza e sulla funzionalità. Dai cappotti lunghi e sofisticati ai colori audaci e ai materiali di alta qualità, ci sono molte opzioni per creare look invernali che siano caldi e alla moda.

Il nostro post dedicato alle idee outfit invernali uomo, termina qui. Alla prossima con i consigli moda, a cura di Fashionaut!

Please follow and like us:

The Fashionaut

Francesco

Ciao a tutti, mi chiamo Francesco e sono un blogger.
Nella mia carriera di scrittore per il web mi sono occupato di diversi progetti editoriali: dallo sport al marketing, fino alla cultura.

Lascia un commento