Abbigliamento FASHION

Parigi Fashion Week 2018: il meglio dalle passerelle parigine

parigi fashion week 2018

Parigi Fashion Week 2018: il meglio dalle passerelle parigine

Archiviata la Milano Fashion Week che ha fatto seguito alle precedenti settimane della moda di New York e Londra, come di consuetudine adesso tocca alla città dell’amore, del bon-ton e dell’eleganza, chiudere il il periodo dedicato al fashion del 2018. E’ infatti la volta della Parigi Fashion Week 2018, che si protrarrà fino al prossimo 3 ottobre.

A farla da padrona nella settimana della moda parigina, che presenta la collezione Primavera/Estate 2019 sarà come sempre l’Haute Couture.

Parigi Fashion Week 2018: le top sfilate

Gucci

Parigi Fashion Week

Sicuramente sotto le luci dei riflettori vi è stata la sfilata di Gucci che, come vi abbiamo raccontato in occasione della Milano Fashion Week appena conclusa, ha deciso di non sfilare per apparire invece proprio a Parigi con il suo show che si è tenuto nella famosissima discoteca parigina Teatro Palace.

Proprio alla vigilia di questo particolare evento, il CEO di Gucci Marco Bizzarri, ha tenuto a precisare che questa scelta non indica un allontanamento dall’Italia in favore di altri lidi, ma semplicemente un modo per promuovere e dare ancora più valenza alla campagna della Maison che prende molto spunto da caratteristiche tipiche della moda d’oltralpe. Già dalla prossima settimana della moda di Milano che si terrà a Febbraio, infatti, Gucci tornerà a sfilare in patria.

Alessandro Michele ha dunque portato in scena a Parigi, nella maestosa location di Montmatre, la moda secondo la maison italiana. A fare da cornice all’evento numerosi volti noti vicini da tempo alla famiglia Gucci, come Jared Leto, Maurizio Cattelan, Miriam Leone e Amanda Lear.

L’ispirazione dalla quale è partito Alessandro Michele è stato l’omaggio alla musica e agli interpreti degli anni ’70, su tutti Mick Jagger. In quanto a tendenze, Gucci resta nel campo riproponendo cavalli di battaglia quali il lurex, gli abiti in chiffon,  il denim e i cristalli, tutti accompagnati dal logo del brand.

Christian Dior

Un altro dei brand più amati, questa volta francese ma capitanato dall’italianissima Maria Grazia Chiuri, ha aperto la kermesse parigina con una sfilata davvero indimenticabile. Parliamo ovviamente di Christian Dior, che ha stupito tutti con il suo show dedicato ed ispirato alle grandi danzatrici contemporanee e del passato (come Isadora Duncan o Pina Bausch), attraverso uno spettacolo di danza della compagnia della coreografa israeliana Sharon Eyel e sulle note della musica techno del DJ Ori Lichtik.

Gli abiti presentati in passerella non tradiscono i punti forza del brand: ed ecco quindi apparire le celebri giacche e le Saddle bag. Maria Grazia Chiuri ha così riportato sulla scena vestiti da dea greca, abiti da sera semi-trasparenti e gonne molto ampie, modernizzando il tutto con nuovi motivi geometrici e a tratti caleidoscopici o floreali pur mantenendosi su di una tonalità bene definita sui toni del nero, del rosa e del bianco.

Come ha notato anche Godfrey Deeney,  una delle ulteriori dimostrazioni della crescita professionale della Chiuri sta nell’aver proposto una sua idea completamente originale, rappresentata da una gonna a rete al di sopra dei leggings, con particolari borse a tracolla a completare il look chic. L’intero  mood  della sfilata è in linea con il tema della danza: ed allora ecco comparire gonne in tulle e ballerine con i lacci.

La Chiuri ha poi ricordato che:

L’esperienza della danza, la sua verità più intima, il fatto che rimanga un mezzo di espressione universale… sono tutti fattori che hanno stimolato la mia immaginazione

Le prossime puntate della Parigi Fashion Week 2018

La Parigi Fashion Week 2018 è iniziata solo da soli pochi giorni e già ha regalato emozioni forti.

Ma quali saranno le prossime passerelle da non perdere?

Dopo la prima collezione di Riccardo Tisci di Burberry alla London Fashion Week, ci sarà anche l’esordio di Hedi Slimane, il designer ex Dior Homme e Saint Laurent che è pronto al debutto in passerella in veste di direttore creativo di Celine, ruolo che ricopre dallo scorso gennaio.

Ecco il calendario delle prossime sfilate:

  • Martedì 25 Settembre è toccato poi a Yves Saint Laurent, 
  • Mercoledì 26 Settembre è stata la giornata di Maison Margiela;
  • Giovedì 27 Settembre ci saranno le passerelle di Chloé e Isabel Marant;
  • Venerdì 28 Settembre ci saranno Loewe, Balmain  Celine;
  • Sabato 29 Settembre toccherà ad  HèrmesHaider Ackermann Comme des Garçons;
  • Domenica 30 settembre saranno di scena BalenciagaValentino e Givenchy;
  • Lunedi 1 ottobre ci saranno Stella McCartney Alexander McQueen il 1 Ottobre;
  • Martedì 2 ottobre non potevano che chiudere la Paris Fashion Week, ChanelMiu Miu e Louis Vuitton;
Parigi Fashion Week 2018 è la settimana della moda chic e delle novità assolute in fatto di fashion: quali sono state le passerelle che vi sono piaciute di più? Faccelo sapere nei commenti!

 

 

Lascia un commento