FASHION Stilisti

Victoria Beckham stilista: biografia

victoria beckham stilista

Victoria Beckham stilista: la biografia a cura di Fashionaut

Bentrovati su Fashionaut, il magazine online dedicato alla moda e al lifestyle. Nel post di oggi torniamo a parlarvi di stilisti famosi e nello specifico della stilista inglese Victoria Beckham, che nasce come cantante e performer delle Spice Girls, per poi intraprendere la carriera nel mondo della moda, che le ha dato non poca rilevanza. Inoltre è sposata con l’ex calciatore e sex symbol inglese David Beckham, con il quale ha quattro figli: Brooklyn, Romeo, Harper e Cruz.

Vediamo nelle righe che seguono le principali tappe della carriera di Victoria Beckham stilista, lo stile delle sue collezioni e qualche aneddoto interessante su di lei: buona lettura da tutto lo staff di Fashionaut!

Victoria Beckham: dalle Spice Girls alla moda

Victoria Beckham non è una donna, è un fenomeno in continua evoluzione. Ancora giovane, è già passata attraverso tre generazioni, lasciando il segno e il ricordo in tutte quante. Non poco per una ragazza dell’Essex (Inghilterra), nata ad Harlow il 17 aprile 1974 da una famiglia medio borghese.

I genitori, Anthony Adams e Jacqueline, hanno lasciato piena libertà sia a lei che ai fratelli, Louise e Christian, e la piccola Victoria ha mosso molto presto i primi passi nel mondo dello spettacolo. Come tutte le bambine ha iniziato col sogno del tutù e di diventare ballerina. Solo che lei quel sogno lo ha preso molto sul serio e ha continuato, col ballo e col canto, anche al liceo e al college. Lì è avvenuto l’incontro con Emma Bunton, l’amica che le avrebbe cambiato la vita

Tutto iniziò con Vicky Posh Spice

Dalla passione per il canto e per il ballo inizia la grande avventura di Victoria Beckham ed Emma Bunton. Nascono così, nel 1994, le Spice Girls, quando ad un provino per formare una band tutta la femminile (siamo nel periodo di massima espressione del concetto di boy band con i Take That e altri gruppi musicali che prendono il largo) vengono scelte tra centinaia di ragazzine Geri Halliwell, Melanie C, Melanie B, Victoria Adams e Michelle Stephenson. Formano così un gruppo chiamato Touch, ma all’abbandono di Michelle Stephenson il gruppo cambia nome e si aggiunge la diciottenne Emma Bunton su suggerimento di Victoria. Nascono ufficialmente le Spice Girls, che negli anni fanno incetta di titoli e successi clamorosi come Wannabe, vendendo milioni di copie. Da poco inoltre sono tornate insieme (manca però Victoria), riprendendo da dove si erano interrotte nel 2000.

Curiosità: il motto delle Spice Girls era “Potere alle donne”: infatti è stata una delle prime band composta solamente da ragazze.

Victoria Adams ha appena 20 anni ma la sua grinta emerge fin da subito. Tra i soprannomi tipici delle componenti della band, lei si merita quello di “Posh Spice”, ovvero “l’elegante” perché il suo stile si impone da subito e la fa emergere su tutte.

La sua bellezza non sfugge nemmeno a un grande campione del momento, il calciatore della nazionale inglese David Beckham. La loro storia d’amore viene coronata dal matrimonio il 4 luglio 1999. 

L’esperienza di gran successo delle Spice Girls si conclude nel 2000 ma solo per lanciare, singolarmente, le ragazze nel mondo dello spettacolo. Victoria si fa strada da sola e nel 2001 pubblica già il primo album di solista, cui seguono numerosi singoli e videoclip che mietono successo tra il pubblico.

spice girls

Dalla musica alla moda

Troppo belli per essere veri, nessuno avrebbe scommesso sulla durata del matrimonio tra Victoria Adams e David Beckham, ma la coppia ha smentito ogni pessima previsione. Insieme fanno squadra e quando lui va a giocare negli Stati Uniti, a Los Angeles, lei si adegua alla nuova realtà e anzi ne approfitta.

Lasciata alle spalle la carriera musicale, fonda il proprio marchio di moda VB ROCKS grazie al quale disegna e crea la propria linea di abiti, fedele al soprannome “Posh”, l’elegante. In dieci anni alterna gravidanze (quattro figli: Brooklyn, Romeo, Cruz e Harper) e produzioni che hanno subito successo negli USA, arrivando di rimando anche in Europa.

victoria david beckham

Lo stile di Victoria Beckham stilista

La casa di moda VB Rocks è durata soltanto pochi anni e nel 2009 Victoria aveva già abbandonato le sue redini.

Un altro suo marchio, DVB Style, ancora oggi propone idee brillanti. Pur non gestendo direttamente le sue fashion houses, Victoria non ha mai abbandonato il design e le proposte di moda per altre maison. La particolarità è che lo stile vivace, colorato, elegante anche nel casual, Victoria lo indossa spesso in prima persona “facendo” moda in modo diretto. 

L’originalità nell’uso delle stoffe, nelle decorazioni, nell’accostamento dei colori sono il marchio di fabbrica del suo stile che però non risulta mai volgare, eccessivo o pesante.

La moda firmata Beckham invita a vestire casual, sportivo oppure elegante, senza mai dimenticare quel tocco di classe che rende tutto gradevole da indossare.

victoria beckham stilista

 

Il nostro appuntamento con gli stilisti famosi e Victoria Beckham termina qui. Alla prossima da Fashionaut, lifestyle explorers!

Lascia un commento