FOOD Recipes

Natale: tartufi al pandoro fatti in casa

tartufi al pandoro

Natale si avvicina e come ogni anno andiamo a ricercare in giro nuove ricette da sfoggiare con amici e parenti ai vari cenoni che ci attendono e che con questa ricetta ci vedranno sicuri protagonisti, soprattutto all’angolo del dolce: tartufi al pandoro!

A dire la verità questo è un ottimo modo di riciclare ciò che rimane delle feste natalizie, ma si può trasformare anche in un ottimo modo di creare una ricetta nuova per le feste che stanno arrivando.

Di che ingredienti abbiamo bisogno per questa ricetta?

Per realizzare la ricetta in questione abbiamo bisogno di una serie di ingredienti, che possiamo così riassumere:

  • rum scuro cucchiai: 1
  • cioccolato fondente grammi: 260
  • pandoro grammi: 200
  • caffè bicchierini: 1
  • nocciole tostate grammi: 30
  • latte cucchiai: 2

Prima di tutto bisogna sciogliere a bagnomaria il cioccolato mettendoci 2 cucchiai di latte, e mescolare. Poi con un frullatore occorre tritare pandoro e nocciole tostate. Una volta ottenuta la tritatura si versa il contenuto in una ciotola e si versa il cioccolato ottenuto ottenuto, insieme a caffè e rum. A questo punto si amalgama il tutto, ottenendo un impasto uniforme e compatto. Una volta fatto questo, saremo pronti ad utilizzare l’impasto ottenuto, andando a formare delle palline che andremo a bagnare con altra cioccolata sfusa, ed infine deporremo con cura i cioccolatini ottenuti in una scatola che rimarrà in frigo, fino ad ottenerne l’indurimento.

Il risultato finale sarà il seguente:

Fonte: buttalapasta.it

Fonte: buttalapasta.it

Ovviamente si può ottenere un risultato ancora migliore se aggiungiamo al risultato scaglie di cocco, nocciole tritate, oppure gocce di cioccolata o pistacchi.

Conclusioni

I tartufi al pandoro sono una delizia per il palato, e durante le feste possono essere il modo giusto per fare bella figura con gli amici durante le feste, oppure per riciclare ciò che rimane di queste feste natalizie, che si preannunciano ricche soprattutto di calorie. Preparatevi alle abbuffate natalizie, ma fatelo con stile!

Lascia un commento