FOOD

Ricette per un picnic di primavera non scontato

pic-nic ricette

Anche se il bel tempo tarda ad arrivare, la voglia di passar il tempo all’aria aperta non si fa affatto aspettare e, seppure le vacanze di Pasqua siano passate, i prossimi mesi riservano ancora diversi ponti di cui approfittare per stare insieme a famigliari e amici. E cosa c’è di meglio di un bel pic-nic al parco per festeggiare durante la bella stagione? 

Per non annoiarsi con le solite ricette da scampagnata, nell’articolo si propongono alcuni piatti facili, veloci e d’effetto che potranno portare l’allegria a tavola o, meglio, sul vostro telo da pic-nic!

L’hummus della concordia

Per stare bene insieme è importante che regni l’armonia e per mettere tutti d’accordo si può optare per ricette a base vegetale, vegetariane o vegane che, oltre ad essere più inclusive e sostenibili, pesano anche meno sul portafoglio. 

Tra le ricette più in voga in grado di mettere d’accordo veramente tutti, l’hummus è perfetto per accompagnare un’occasione conviviale e informale come il pic-nic, gustato intingendo direttamente i cracker nella salsa, sostituti del pane che oggi vengono proposti in tantissime sfiziose varianti. Per realizzare l’hummus e aggiungerlo alla propria cesta basta frullare ceci cotti, tahini, succo di limone, aglio e olio d’oliva fino a ottenere una consistenza cremosa e uniforme.

La torta salata d’artista

Accanto all’hummus un altro classico è la torta salata, golosa e facile da trasportare, ma invece di preparare il tipico rustico prosciutto e formaggio questa volta di potrebbe provare qualcosa di più creativo. Un’idea? Si parte dall’unire un mix di erbe aromatiche a del formaggio caprino, questo sarà il ripieno per farcire una sfoglia che alla fine sarà decorata con fiori commestibili e un trito di pomodori secchi: il contrasto aromatico e visivo sarà esplosivo, a prova di foto e di acquolina in bocca.

In più se si è particolarmente motivati si potrebbe preparare la sfoglia in casa, scegliendo di aggiungere alcuni ingredienti per personalizzarla maggiormente rispetto a quelle industriali che si trovano al supermercato: da provare l’aggiunta di semi e cereali all’interno e, perché no, l’utilizzo di una spezia come la curcuma per regalare un bel colore brillante all’impasto.

Parola d’ordine: sperimentare

Per elevare l’esperienza gastronomica di un picnic primaverile, osare con abbinamenti insoliti può trasformare anche piatti semplici in delizie sorprendenti per il palato. 

La sperimentazione con la frutta, ad esempio, offre infinite possibilità di aggiungere dolcezza, acidità e freschezza a ogni morso. Un’idea audace potrebbe essere un’insalata di riso integrale con fragole e mandorle tostate: la dolcezza delle fragole si sposa perfettamente con il gusto nutriente del riso integrale e il croccante delle mandorle tostate. 

In questo senso, anche le spezie possono cambiare completamente il gusto aggiungendo complessità ai piatti: ad esempio, se si amano i sapori che rimandano alla tradizione mediorientale, si può provare un’insalata di ceci al forno e melanzane con una spruzzata di cannella: la calda aromaticità della spezia si bilancia con la cremosità delle melanzane e la consistenza croccante dei ceci. 

Please follow and like us:

The Fashionaut

Francesco

Ciao a tutti, mi chiamo Francesco e sono un blogger.
Nella mia carriera di scrittore per il web mi sono occupato di diversi progetti editoriali: dallo sport al marketing, fino alla cultura.