Lifestyle

Attori italiani belli: la nostra classifica

Luca Argentero

Attori italiani belli: la classifica di Fashionaut!

Bentrovati su Fashionaut, il sito dedicato a moda e lifestyle. Per il post di oggi vi parliamo di attori italiani belli e bellissimi del nostro cinema. Infatti andremo a vedere insieme chi sono i divi italici più sexy del momento.

L’attore italiano più bello in assoluto?

Per le italiane non ci sono dubbi: è Raoul Bova. O forse non lo è più?

I bellissimi di casa nostra sono più di uno, e anche se alcuni segnano la storia del nostro cinema, le nuove generazioni entrano di prepotenza e si impongono con nuovi visi interessanti.

Ecco la top ten degli attori italiani più belli del momento. Prendete appunti!

Luca Argentero

Torinese classe 1978, il bel Luca è venuto allo scoperto grazie a una edizione del “Grande Fratello” ma ha saputo subito imporsi partecipando a film importanti come quelli di Ferzan Ozpetek, di Fausto Brizzi e di Cristina Comencini.

Una curiosità su Luca Argentero?

Il suo fascino bruno e magnetico ha ben poco di piemontese, dato che il padre viene dalla Puglia e la mamma è siciliana. Argentero ha da poco superato Raoul Bova nella classifica delle preferenze femminili.. e meritatamente, bisogna dire!

Luca Argentero

Raoul Bova

Tallona Argentero senza però mollarlo, e in effetti potrebbe tornare in cima alle classifiche in ogni momento, il sex symbol per eccellenza del cinema italiano. Raoul Bova ha un sorriso che uccide e un fisico scolpito dall’attività giovanile di nuotatore, terminata a causa di un infortunio.

Romano da genitori calabresi, nato nel 1971, ha mantenuto per oltre un decennio il primato di attore più bello d’Italia. Nel tempo inoltre, da attore, si sta affermando anche come regista. 

Guardando alla sua vita privata, l’attore italiano è sposato con la showgirl e modella spagnola Rocío Muñoz Morales dalla quale ha avuto due bambini.

raoul bova

Riccardo Scamarcio

Bello e impossibile, questo pugliese dagli occhi verdi nasce nel 1979 a Trani e vive una giovinezza senza regole.

Si diploma tardi, e soltanto per poter accedere ai corsi del Centro di Cinematografia di Roma.

La sua rivelazione cinematografica avviene con La Meglio Gioventù, ma è solo con Tre Metri Sopra il Cielo e con l’episodio sensuale del film Manuale d’Amore 2 (al fianco di Monica Bellucci) che diventa un mito.

Con Mine Vaganti di Ferzan Ozpetek dimostra anche la sua bravura, oltre che la bellezza.

Riccardo Scamarcio

Photo Zucchi Insidefoto

Stefano Accorsi

Non piace a tutte quel suo viso un po’ aristocratico, ma l’attore bolognese Stefano Accorsi mantiene con merito il quarto posto in classifica.

Divenuto famoso per la pubblicità di un gelato (resta nella storia la sua battuta in finto inglese “Du gust is megli che uan!”), ha avuto un grande successo nel cinema francese con film impegnati e alcune commedie.

Stupenda la sua interpretazione nel film di qualche anno fa “L’ultimo bacio“, Stefano è oggi uno degli interpreti preferiti del regista Ozpetek, per il suo essere un attore raffinato oltre che un bello indiscutibile.

Stefano Accorsi

Alessio Boni

“Anziano” ma non si direbbe, il bellissimo attore bergamasco classe 1966 si è rivelato anche uno degli attori più bravi del nostro cinema.

Molto richiesto per le fiction televisive, ha interpretato alcuni sceneggiati di notevole interesse come quello su Caravaggio.

Alessio Boni

Alessandro Preziosi

Nella classifica degli attori italiani belli non poteva mancare Alessandro Preziosi.

Napoletano classe 1973, Preziosi ha un fascino incredibile e un carisma che lascia il segno. Non a caso è uno degli attori italiani più richiesti del momento.

Ma non soltanto bellezza: non tutti sanno che Alessandro Preziosi, dopo il diploma al Liceo Classico Umberto I di Napoli, si è laureato con il massimo dei voti alla Facoltà di Giurisprudenza e lavorato come assistente di cattedra nella materia di diritto tributario all’Università degli Studi di Salerno.

Bello e colto quindi!

alessandro preziosi

Alessandro Gassman

Figlio del grandissimo Vittorio, talentuoso forse come il padre, Alessandro Gassman si distingue per bellezza e bravura, sia nel cinema che nei film televisivi.

Alessandro nasce a Roma nel febbraio del 1965 dalla relazione fra Vittorio Gassman e l’attrice francese Juliette Mayniel.

Debutta a 17 anni in un film autobiografico  dal titolo “Di padre in figlio”, scritto, diretto e interpretato proprio con il padre Vittorio.

alessandro gassmann

Marco Bocci

Sta emergendo adesso Marco Bocci, attore umbro, nome d’arte di Marco Bocciolini, nato a Marsciano nel 1978 e dallo sguardo magnetico. Si è imposto con Romanzo Criminale dove interpreta il ruolo del commissario Nicola Scialoja e in Squadra antimafia, nel ruolo del vicequestore Domenico Calcaterra.

Marco Bocci

Lino Guanciale

Quarantenne, ex rugbista, Lino Guanciale viene dalla provincia dell’Aquila e ha interpretato molte parti sia nelle fiction che al cinema. 

La carriera di attore di Lino comincia dopo il diploma all’Accademia nazionale d’arte drammatica di Roma nel 2003, dove ottiene anche il Premio Gassman.

Uno degli attori italiani bellissimi e bravissimi nel proprio lavoro!

lino guanciale

Alessandro Borghi

Un nuovo bello che darà filo da torcere nei prossimi anni, questo attore italiano è anche molto bravo come ha dimostrato in Suburra, Romanzo Criminale e Dalida.

Nato a Roma nel 1986, Alessandro Borghi ha iniziato la sua carriera di attore come stuntman nel 2005 e da lì è stato un susseguirsi di successi.

Alessandro Borghi

 

Il nostro post dedicato agli attori italiani belli e sexy del momento termina qui. Alla prossima con i post di Fashionaut!

Lascia un commento