LIFESTYLE

Motori: alla scoperta delle auto più amate dalle donne

auto-donne

Continua a crescere l’interesse delle donne per i motori, con due auto su cinque che nel corso degli ultimi anni sono state acquistate dal pubblico femminile.

In particolare, il trend si sta rafforzando soprattutto tra le giovani donne. Come infatti emerge anche dai dati UNRAE, diffusi in occasione dell’ultimo Pink Motor Day, la percentuale di acquirenti di auto nuove nella fascia d’età compresa tra i 19 e i 28 anni si è attestata sul 9,0%, registrando un incremento di circa il 13% rispetto al 2022.

Le auto più scelte dalle donne: una panoramica

Analizzando le preferenze del pubblico femminile sul mercato è interessante notare come stia costantemente crescendo l’interesse per le auto ibride, riflettendo una crescente consapevolezza ambientale e il desiderio di ridurre l’impronta ecologica. La combinazione di efficienza energetica, costi di gestione ridotti e incentivi fiscali rende queste vetture particolarmente apprezzate da chi cerca una soluzione sostenibile e all’avanguardia.

Per quanto riguarda invece le tipologie di vetture, risultano molto richieste le city car, perfette per qualsiasi contesto urbano grazie alla loro maneggevolezza e praticità. Auto compatte, dotate di tecnologie avanzate per la sicurezza e per l’assistenza alla guida, riscuotono un forte apprezzamento per la loro capacità di coniugare dimensioni contenute e comfort di viaggio.

Anche SUV e crossover hanno visto una crescita esponenziale di interesse da parte del pubblico femminile, grazie alla loro versatilità, allo spazio abbondante e alla posizione di guida rialzata, che offre una migliore visibilità e un senso di maggiore sicurezza. Questi veicoli, ideali sia per l’uso urbano che per le gite fuori porta, si adattano perfettamente alle esigenze di donne che cercano un’auto affidabile per la famiglia o per il tempo libero.

La sicurezza come priorità nelle scelte automobilistiche delle donne

La sicurezza rappresenta un aspetto fondamentale per le donne nell’ambito delle scelte automobilistiche, influenzando non solo la selezione del veicolo ma anche le scelte legate alla polizza auto

In particolare, emerge tra il pubblico femminile la tendenza di includere nell’assicurazione una serie di garanzie accessorie con cui incrementare il livello di tutela al volante in un più ampio numero di contesti.

Per facilitare il processo decisionale e individuare in tempi rapidi la migliore assicurazione auto, è possibile rivolgersi a portali comparatori come Facile.it, che permette di ottenere prospetti del tutto su misura, con la possibilità di inserire un’ampia varietà di coperture aggiuntive in fase di preventivo.

Si tratta di garanzie come la Kasko, che offre una protezione estesa per il veicolo in caso di danni accidentali, indipendentemente da chi sia responsabile dell’incidente, la Furto e Incendio e l’Assistenza stradale, che offre supporto in situazioni di emergenza stradale, come guasti meccanici, incidenti o problemi legati al veicolo che impediscono la normale marcia. 

Questa capacità di personalizzazione e confronto permette di individuare con maggiore facilità il prodotto assicurativo più indicato per accrescere il livello di sicurezza alla guida sulla base delle proprie necessità personali.

Le donne dimostrano di essere consumatrici attente e informate, con una predilezione marcata per veicoli sicuri e per polizze assicurative che offrono una copertura ampia e personalizzabile. La loro inclinazione verso la sicurezza e la sostenibilità guida sia l’industria automobilistica che quella assicurativa verso proposte sempre più in linea con queste esigenze.

Please follow and like us:

The Fashionaut

Francesco

Ciao a tutti, mi chiamo Francesco e sono un blogger.
Nella mia carriera di scrittore per il web mi sono occupato di diversi progetti editoriali: dallo sport al marketing, fino alla cultura.