LIFESTYLE

Riconquistare la propria ex con gentilezza: consigli utili

come riconquistare la propria ex

L’amore è un sentimento bellissimo ma al tempo stesso fragile. Infatti, per fare un paragone, l’amore potrebbe essere un oggetto di cristallo che occorre maneggiare con cura affinché non si rompa in mille pezzi. A volte due persone si incontrano e scocca la fatidica “scintilla”, che li porta a pianificare la propria vita insieme, magari dopo qualche tempo utile per conoscersi meglio. Inoltre, se in passato, una relazione d’amore portava diretti al matrimonio, oggi questo dato è in netto calo. Infatti, secondo l’Istat, in Italia si celebrano molti meno matrimoni rispetto al passato, mentre aumentano le coppie che decidono di convivere.

Ma a volte questo rapporto, per un motivo o per un altro, termina in una separazione, sia prima che dopo il matrimonio (in quest’ultimo caso si parla di separazione consensuale e divorzio). A volte capita però che ci si lasci per un motivo poco chiaro oppure magari non importante come potrebbe sembrare. E allora forse varrebbe la pena cercare di chiarire e trovare una soluzione riappacificante. Se infatti l’amore è ancora lì per entrambi, occorre fare in modo di riaccendere quella fiammella che va lentamente spegnendosi. Questo perchè trovare l’amore al giorno d’oggi è sempre più difficile. Quindi è bene fare tutto il possibile per tornare insieme. Se non si sa da dove partire per riconquistare la propria ex, è sempre possibile consultare un esperto in relazioni, per avere dei consigli utili.

Come riconquistare una ex?

Abbiamo posto questa domanda a Domenico Iapello, un Love Coach dal 2011, esperto PNL Practitioner, certificato (MCI), che ci dà dei consigli utili per cercare di appianare i problemi con l’altra persona e tornare così ad essere felici, insieme.

La tua ex ti ama ancora?

Questa è una domanda importantissima, poiché può spingere il partner ad intraprendere un percorso utile per riconquistarla. Il termine stesso “riconquistare” sta per conquistare una seconda volta. Questo perchè uno dei motivi di rottura potrebbe essere stato il nostro comportamento, che la faceva soffrire.

Interrogarsi sui motivi che hanno portato alla rottura

Ricollegandosi con il concetto precedente, se la nostra ex continua ad amarci, ma ci ha lasciato per i nostri comportamenti e le nostre azioni, un ottimo punto di partenza potrebbe essere quello di capire ciò che a lei non piace di noi, e che a lungo andare hanno portato alla inevitabile rottura. Potrebbero essere delle abitudini che non gli piacciono, delle azioni che l’hanno fatta soffrire oppure dei motivi più gravi. Capire le cause della rottura è il primo passo per appianare il rapporto, se ciò è possibile.

Esistono delle tecniche per riconquistare la propria ex?

A questa domanda, risponde direttamente Iapello:

Si, esistono. Si chiamano emozioni, comunicazione, attrazione mentale, sintonia e senso di appartenenza. Questo è il miglior “riconquista ex” in assoluto.

Please follow and like us: