Make Up MIND & BODY

Ciglia finte per migliorare l’aspetto di una donna

ciglia finte

Uno degli elementi utili a rendere attraente un viso di donna sono le ciglia. Il loro compito principale è quello di proteggere gli occhi dall’ingresso di corpi estranei come allergeni o pulviscoli ma, allo stesso tempo, donano allo sguardo una profondità e una sensualità unica.

Per questo molte donne dedicano parecchio tempo alla cura di questa piccola parte del corpo in ogni minimo dettaglio. Donne con ciglia lunghe e ben curvate riescono a creare uno sguardo intenso e ammalante.

Ne parliamo oggi in Fashionaut all’interno della nostra categoria dedicata al makeup!

Il mascara per allungare le ciglia

Nonostante ogni donna pone molta cura nelle proprie ciglia, non tutte hanno la fortuna di avere ciglia lunghe e folte. In questi casi è possibile usare uno dei prodotti di bellezza presenti sul mercato: il mascara. Questo può essere infoltente, allungante o creare un effetto 3D. Chi i non ama usare il mascara, può scegliere per una soluzione più definitiva: usare delle ciglia finte.

L’uso delle ciglia finte

Le ciglia finte sono la soluzione perfetta per chi desidera avere sempre ciglia lunghe, folte, perfette e ricurvate nel modo giusto, senza usare il mascara o il piegaciglia tutti i giorni. L’ uso prolungato di questi prodotti infatti, può provocarne l’indebolimento e la conseguente caduta. Per questo le ciglia finte son la soluzione ideale. Andiamo a vedere come devono essere applicate.

L’applicazione cambia in base al tipo di ciglia scelta e al risultato finale che si vuole ottenere. Alcune donne possono desiderare di far apparire l’occhio più curato e allungato, altre lo possono desiderare più intenso e grande.

I tipi di ciglia finte

In linea di massima, tre sono le ciglia finte più diffuse:

ciglia finte magnetiche;

– ciglia finte a nastro;

– ciglia finte a ciuffetto;

Ciglia finte magnetiche

Le ciglia finte magnetiche sono la soluzione perfetta per chi cerca uno sguardo intenso e senza troppa fatica. Queste si applicano sulle ciglia naturali con l’uso di piccoli magneti, eliminando così la presenza della colla. Il risultato sarà migliore se si fa attenzione durante l’applicazione. Queste sono realizzate in materiale sintetico, ma garantiscono un effetto al 100% naturale e spettacolare.

Ciglia finte a nastro

Le ciglia finte a nastro non sono altro che un unico strato di ciglia finte da poter applicare sulla rima cigliare in modo da adattarla alla forma dell’occhio e curvarla poi come più si preferisce. Non è facile come può sembrare l’applicare questo tipo di ciglia in quanto si tratta di un’operazione molto delicata e precisa.

Bisogna, come prima cosa, regolare la lunghezza per poi applicarvi sopra un sottile strato di colla adeguato e, infine, applicare li ciglia seguendo la rima cigliare in modo naturale. Nonostante sul web vi siano molti tutorial, è consigliato chiedere aiuto a un’esperta almeno per le prime applicazioni.

Le ciglia finte a ciuffetti

Le ciglia finte a ciuffetti donano un aspetto più naturale e possono essere applicate nella parte dell’occhio che si preferisce: c’è chi sceglie di seguire tutta la rima cigliare o chi la applica solo alla fine per far apparire l’occhio più bello e grande.

Gli errori da non commettere

Soprattutto per chi è alle prese con le ciglia finte per la prima volta ecco una lista di errori da non dover commettere:

– applicare la colla sempre almeno a 5 mm di distanza dal condotto lacrimale;

– scegliere le ciglia in grado di dare il giusto valore allo sguardo;

– usare colla di buona qualità in quanto la scelta di una scadente potrebbe causare allergie davvero pericolose.

 

Detto questo, non vi resta che trovare le giuste ciglia per voi e sfoggiare fin da subito un look ammaliante e sensuale.

Lascia un commento