Make Up MIND & BODY

Trucco Capodanno: i nostri consigli

trucco capodanno foto

Trucco Capodanno: i nostri consigli per essere bella e radiosa

Bentrovati su Fashionaut, il sito dedicato a moda e lifestyle, sempre aggiornato sulle ultime novità in fatto di bellezza. Per l’argomento di oggi vogliamo parlarvi di make-up, e nello specifico di Trucco Capodanno. Infatti vedremo insieme i principali trend in fatto di make up per festeggiare al meglio l’arrivo dell’anno nuovo.

Bentrovati su Fashionaut!

Trucco Capodanno: da sempre un appuntamento irrinunciabile

Capodanno è un momento magico, anche se non “unico”. Certamente ogni anno si ripete l’occasione, ma fare bella figura al momento giusto e con le persone – o la persona giusta – è sempre meglio che aspettare il prossimo evento.

Il trucco è fondamentale per completare la bellezza di una donna. E un bel trucco per Capodanno aiuta a far vivere al meglio la festa.

Tutto in rosso come l’abbigliamento? Un trucco sofisticato per distinguersi dalla massa?

Le idee sono tante e tutte valide. Come capire quale è la scelta migliore? Proviamo a seguire alcuni suggerimenti interessanti per essere anche quest’anno le più belle.

Semplici ma scintillanti

Se il vostro vestito per il Veglione è un tubino semplice, magari nero o comunque neutro, oppure se è un completo non appariscente ma elegante e delicato, il trucco del vostro viso deve accompagnarlo e completarlo, mai sovrastarlo!

Vi suggeriamo, in questo caso, una base molto naturale per l’incarnato, un rossetto rosa chiaro o color labbra naturale, o meglio ancora un semplice lucidalabbra.

Concentrate la vostra abilità nel trucco per gli occhi, così che sia il vostro sguardo a calamitare l’attenzione.

La matita deve essere scura, nera o blu notte, e passata più volte e ampiamente, così da creare un’aura quasi egizia intorno all’occhio. Il mascara scuro e deciso. L’ombretto sarà sui toni grigi, celesti o azzurri, meglio se glitterato così da creare un effetto metallico, argenteo. Funziona sia per chi ha iridi chiare che per gli occhi bruni.

makeup-foto beauty case

 

Il trucco per Capodanno per chi vuol essere di classe

Se inizierete l’anno nuovo all’insegna della perfezione, con abiti di alta classe, eleganti e tendenti al classico, puntate sui trucchi tradizionali oppure sui gold e i silver. Il make-up tradizionale non sbaglia mai con l’abbigliamento elegante: rossetto rosso scuro o bordeaux, matita ben definita, ombretto azzurro, color terra o appena rosato a seconda del colore dei vostri occhi. In alternativa, provate il gold e il silver, neutri come sono di fatto oro e argento.

Per il primo, ombretto dorato o comunque costruito con toni di beige, ocra e marrone chiaro. Sfumate con un colore caldo le palpebre in alto e utilizzate un dorato o un rosa pesca anche per le labbra. L’argentato sarà quasi del tutto simile al gold, ma con l’ombretto che tende al grigio-azzurro oppure direttamente color argento. Tanta matita scura, tanto mascara e un rossetto chiaro, naturale, glossy.

trucco argentato foto

 

Vivaci come la festa

Volete essere le più ammirate, quelle che lasciano il segno? Volete essere fiammeggianti e calde come il Capodanno?

Osate con abiti sexy, non volgari ma provocanti. Con colori che diano sul rosso, sull’arancio, sul corallo. In questo caso il trucco sarà aggressivo e molto evidente, ma farà parte della festa e dunque può andar bene.

Potrete giocare con l’ombretto utilizzando quei rossi, quei fucsia e quei bordeaux che di norma non tocchereste. Valorizzate l’occhio con un mascara marrone e con una matita che lo richiami. Rossetto rigorosamente rosso corallo! In alternativa, potete spezzare il “calore” dell’abbigliamento con un trucco glaciale, che dia sul bianco … tutto tranne le labbra, che devono restare di fuoco.

makeup donna

Il nostro appuntamento con i consigli per il Trucco di Capodanno termina qui: alla prossima con i post dedicati al beauty e al make up di Fashionaut!

Please follow and like us:

The Fashionaut

Francesco

Ciao a tutti, mi chiamo Francesco e sono un blogger.
Nella mia carriera di scrittore per il web mi sono occupato di diversi progetti editoriali: dallo sport al marketing, fino alla cultura.

Lascia un commento