TECH

Podcast: arriva She, green, il primo programma dedicato alle donne ambientaliste

podcast she, green

Podcast: arriva She, green, il primo programma dedicato alle donne impegnate nella lotta in difesa del nostro Pianeta

Negli ultimi anni non si fa che discutere di cambiamento climatico, inquinamento, movimento ecologista e difesa del nostro Pianeta. In prima linea nel dibattito quotidiano ci sono molte donne, che attraverso tenacia e coraggio portano avanti la loro battaglia per salvaguardare la Terra. Per rendere omaggio alle donne impegnate in questa battaglia, nasce il primo podcast dedicato a loro dal titolo She, green, serie audio creata da Chora Media e Il Bo Live, il magazine digitale dell’Università di Padova, che racconta le storie e le azioni di alcune figure femminili del passato e del presente, impegnate nella salvaguardia dell’ambiente e nella difesa delle comunità più deboli e inascoltate. Si tratta di sei episodi condotti da Elisabetta Tola, che di professione è giornalista, conduttrice e caporedattrice di Il Bo Live, la quale esplorerà il lavoro svolto nel passato e svolgono ancora oggi le sei donne italiane che hanno scelto di mettersi in gioco in difesa della Terra, ispirando le nuove generazioni.

Tra le diverse protagoniste abbiamo: Tina Merlin, partigiana prima e giornalista poi, denominata la Cassandra del Vajont, che per anni ha denunciato una tragedia annunciata; Laura Conti, anch’ella partigiana oltre che dott.ssa. Queste due figure sono state tra le prime a comprendere l’importanza di unire la difesa dell’ambiente con la tutela della salute contribuendo significativamente alla divulgazione della vicenda di Seveso. Abbiamo poi Elena Croce, scrittrice e traduttrice, che si è battuta contro la speculazione edilizia della costa napoletana, e infine Carla Ravaioli, giornalista e saggista, che oltre a impegnarsi a fondo nella causa femminista, ha denunciato anche con forza i rischi del modello economico attuale, basato su iper-produttività e consumismo.

Se guardiamo, invece, al presente, abbiamo altre due figure di primo piano per la lotta all’ambiente: Annalisa Corrado , ingegnera ed ecologista, coordinatrice del progetto #greenheroes, e Sara Segantin, co-fondatrice di Fridays for future Italia, scrittrice, comunicatrice e fondatrice del progetto Diritto a resistere.

She, green, serie podcast di Chora Media in collaborazione con Università di Padova, è disponibile dal 20 febbraio su tutte le piattaforme audio free (Spotify, Apple Podcast, Spreaker, Google Podcast). Buon ascolto e alla prossima da Fashionaut!

Sinossi generale

Anche in Italia, come in altre parti del mondo, le donne sono state vere pioniere nella difesa dell’ambiente. E lo hanno fatto pensando all’ambiente come bene collettivo, come il tessuto su cui si costruisce una società equa. She, green racconta le storie e le azioni di donne del passato e del presente impegnate a difendere il diritto delle comunità a vivere in un luogo sano e in salute. Un racconto che restituisce voce alle lotte tenaci e coraggiose, talvolta anche solitarie e osteggiate, di donne dallo sguardo lungo che non accettano di sacrificare il bene comune alle ragioni di uno sviluppo diseguale e ingiusto.

Episodio I – Tina Merlin. Dalla parte della montagna

Tina Merlin, la giornalista nota per aver denunciato i rischi, prima, e il disastro, dopo, associato alla diga del Vajont, è stata anche molto altro. Partigiana, politica, giornalista. Impegnata nel corso di tutta la sua vita a difendere con voce molto netta le comunità di montagna come gli operai e i contadini di pianura. Una donna che ha sempre tirato dritto. E per questo non ha avuto vita facile. Ma non ha mai rinunciato a scrivere in difesa del suo territorio e degli abitanti più fragili e meno potenti.

Credits

She, green è una serie podcast di Chora Media e de Il Bo Live dell’Università di Padova.
Scritta e raccontata da Elisabetta Tola.

La cura editoriale è di Sara Poma.
La supervisione del suono e della musica di Luca Micheli.
La post produzione e il montaggio sono di Aurora Ricci e Filippo Mainardi.
La producer è Monia Donati.
I fonici di presa diretta sono Emanuele Bunetto e Antonio Casparriello.
I fonici di studio sono Aurora Ricci e Luca Possi

She, green è stato realizzato anche grazie al contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo nell’ambito del progetto “Da studio a sapere: Padova volano di cittadinanza scientifica” (anche in forma solo scritta).

Please follow and like us:

The Fashionaut

Francesco

Ciao a tutti, mi chiamo Francesco e sono un blogger.
Nella mia carriera di scrittore per il web mi sono occupato di diversi progetti editoriali: dallo sport al marketing, fino alla cultura.