Technology

Google Inc. compie 20 anni: ripercorri insieme a noi la storia di BigG

storia di big g

Google Inc. compie 20 anni: ripercorri insieme a noi la storia di BigG

Era il 4 settembre del 1998 quando nasceva Google Inc, società costituita da due geni che rispondono al nome di Larry Page e Sergey Brin, che in un garage di Menlo Park crearono quello che oggi conosciamo come Google, il più grande motore di ricerca al mondo che ogni giorno consultiamo per le nostre ricerche.

In questo post vogliamo presentarvi brevemente la storia di questo colosso della Tecnologia, capace di fatturare ogni anno miliardi di dollari e attrarre al proprio interno migliaia di menti brillanti, che contribuiscono al miglioramento di questo programma, anno dopo anno.

1995: c’era una volta Stanford

Correva l’anno 1995 quando due studenti di Stanford, un’università privata degli Stati Uniti d’America situata in California e più specificatamente nella Contea di Santa Clara, a circa 60 chilometri a sud di San Francisco, si conobbero e tra i due scattò subito la passione per il web. In quel periodo infatti internet e la tecnologia subivano cambiamenti profondi grazie al lancio di Windows95 da parte di Microsoft, e ai primi siti internet che cominciavano a popolare la rete. Ai due studenti venne l’idea di sviluppare un programma che aiutasse ad effettuare le ricerche e trovare i siti internet ai quali siamo interessati e cominciarono così a lavorare nel tanto famoso garage di Menlo Park, che apparteneva a Susan Wojcicki, primogenita di una famiglia di accademici di origine polacca, che avendo bisogno di denaro decise di affittare il suo garage ai due studenti.

garage google

Qui prese vita il primo programma, un algoritmo chiamato BackRub, che dava priorità su internet a quei siti che ricevevano link in entrata da altre pagine. Da qui che nasce successivamente il più famoso PageRank.

4 settembre 1998: nasce Google Inc.

Ed ecco la data che tanti si ricorderanno: 4 settembre 1998 durante la quale nasce ufficialmente la società Google Inc. dopo i finanziamenti ricevuti da Page e Brin, i quali decisero di trasferirsi dal garage di Menlo Park a Mountain View, Silicon Valley, che ancora oggi è l’attuale sede della società americana.

Nel corso degli anni il brand si è arricchito di versioni più aggiornate e potenti del programma di ricerca grazie all’introduzione di numerosi algoritmi e update, capaci di affinare le ricerche degli utenti e mitigare le manipolazioni degli esperti SEO. Nel 2000 nasce poi Google ADS che consente ancora oggi di personalizzare i propri annunci a pagamento e farsi pubblicità su Google.

Dal 2006 ad oggi: via all’intelligenza artificiale

Nel 2006, sulla scia dello sviluppo incontrastato del colosso americano, viene acquisito YouTube, programma dedicato ai video, e successivamente, nel 2011, nasce Google+, il social network di casa Google.

Oggi il brand, che ne frattempo è entrato a far parte di Alphabet, un’holding capace di fatturare ogni anno 100 miliardi di dollari, è sempre più teso, oltre al miglioramento del servizio di ricerca degli utenti, anche allo sviluppo dell’intelligenza artificiale e al lancio di nuovi prodotti, come nel caso di Google Pixel o lo sviluppo di soluzioni indirizzate verso la realtà aumentata, come nel caso dei Google Glass.

 

Una storia d’amicizia nata nel 1995 che si è tramutata tre anni più tardi in una società e 20 anni dopo in uno dei colossi più forti al mondo: auguri Google!

Lascia un commento