Experience TRAVEL

Malpensa, tutti i voli di Air Italy (inclusi quelli per le Canarie)

Air-Italy

La stagione invernale è caratterizzata, per l’aeroporto di Malpensa, da un rinnovato connubio con la compagnia Air Italy, grazie ai nuovi voli che sono stati inaugurati per Tenerife, per Zanzibar, per Mombasa e per le Maldive: tutte destinazioni turistiche ideali per fuggire dai rigori invernali delle nostre latitudini. I voli per Mombasa e per Zanzibar hanno preso il via lo scorso 1° novembre, e qualche giorno prima era stata la volta della rotta tra Milano e le Maldive. Senza dimenticare, come accennato, la tratta per Tenerife.

La rete a lungo raggio di Air Italy

Air Italy si avvale, per la sua rete a lungo raggio, di Airbus 330-200 che mettono a disposizione 228 posti in classe Economy in aggiunta ai 24 posti in classe Business. L’hub di riferimento è, ovviamente, quello di Malpensa, da cui partono voli diretti per gli Stati Uniti: quello per Miami viene effettuato tutti i giorni tranne il martedì, mentre quello per New York è a cadenza giornaliera. Ma la vasta offerta della compagnia non si esaurisce qui, visto che comprende anche i collegamenti non stop per Toronto (in Canada), per San Francisco e per Los Angeles nel periodo estivo, tra il mese di marzo e quello di ottobre. Insomma, che si abbia voglia di viaggiare dall’altra parte del mondo, sia in estate che in inverno Air Italy mette a disposizione un gran numero di opzioni e alternative.

Viaggiare con Air Italy

Non solo: i vari collegamenti internazionali che partono da Malpensa o che arrivano allo scalo lombardo possono beneficiare di comode connessioni garantite sempre da Air Italy con voli domestici. L’aeroporto della provincia di Varese, infatti, è connesso con i più importanti scali delle regioni del Centro e del Sud del nostro Paese, da Cagliari a Roma, passando per Lamezia Terme e Napoli, senza dimenticare Catania e Palermo.

Perché un nuovo volo verso le Maldive

Come ha avuto modo di spiegare Rossen Dimitrov, il chief operating officer di Air Italy, le Maldive rappresentano una destinazione molto apprezzata da tutti i viaggiatori, per il mare dall’acqua cristallina e per le spiagge fantastiche. Questa meta è servita da ben 3 frequenze alla settimana durante i periodi di picco. Ma per chi ha voglia di stare al caldo anche nei mesi di gennaio e febbraio le alternative non mancano: la Tanzania di Zanzibar e il Kenya di Mombasa sono mete da non perdere.

Rincorrendo i gusti degli italiani

La winter season di Air Italy a Malpensa, insomma, asseconda i gusti dei viaggiatori italiani, con una selezione delle località turistiche più invitanti. Natale è passato, ma ci sono ancora molte occasioni per godersi il sole dell’Africa o quello delle Canarie.

Dove parcheggiare a Malpensa

Per chi ha già in mente di partire, una delle incombenze a cui pensare è quella della ricerca del parcheggio in aeroporto. Grazie ad Autoport, si può beneficiare di una soluzione pratica e, soprattutto, sicura, con un servizio chiavi in mano che dà a chi viaggia la certezza di aver lasciato la propria macchina in una struttura sorvegliata da cui non potrà essere spostata. Per la prenotazione di un Parcheggio malpensa Autoport Srl è sufficiente inserire, sul sito della società, il giorno e l’ora di arrivo e il giorno e l’ora in cui si ripartirà. Nel caso in cui si possa beneficiare di una convenzione, basta digitare il codice relativo per renderla attiva. Il servizio navetta consente di raggiungere il terminal di riferimento direttamente dal posto auto senza fatica e, soprattutto, senza costi aggiuntivi: in 3 minuti si arriva al terminal 1, in 5 minuti al terminal 2.

Lascia un commento